You are here
Home > I Nostri Consigli > Medicina estetica post vacanze: come reidratare la pelle dopo l’esposizione solare con la dott.ssa Stefania Enginoli

Medicina estetica post vacanze: come reidratare la pelle dopo l’esposizione solare con la dott.ssa Stefania Enginoli

stefania enginoli

La dottoressa Stefania Enginoli spiega le nuove tecniche per aiutare la pelle del viso a riprendere il tono e la luminosità persi durante l’estate a causa delle lunghe esposizioni al sole

Se è vero che l’estate è spesso un’alleata per la linea e per gambe e pelle del corpo in generale, è altrettanto vero che per il viso spesso l’esposizione al sole non rende molti benefici. Raggi solari, salsedine, vento e altri agenti atmosferici tipici dei mesi estivi, non fanno altro che far perdere al viso luminosità e tonicità, soprattutto al rientro dalla vacanze, ossia quando il colorito inizia ad apparire spento.

Il primo trattamento che suggerisco al rientro dalle ferie, quando il viso si rivela particolarmente ipotonico, è la biorivitalizzazione per reidratare il derma”- spiega la dottoressa Stefania Enginoli, chirurgo estetico specializzato in chirurgia non ablativa e in tecniche di ultima generazione contro cellulite e smagliature – Si tratta di un intervento per nulla invasivo e meno rischioso del lifting, che garantisce comunque un rialzamento dei muscoli e dei tessuti del viso”.

Il lifting, infatti, è l’intervento più efficace per riportare al viso freschezza e tonicità perdute, ma è anche decisamente invasivo, comporta un lungo decorso post operatorio ed è molto costoso. Oggi ci vengono in soccorso nuove tecniche, meno rischiose e con effetti naturali e limitati nel tempo. “La tecnica per esempio del lifting con mini thread è un nuovo sistema biorivitalizzante, stimolante, ristrutturante, tonificante, con un effetto lifting che si basa sul posizionamento di sottili fili di sutura in materiale PDO (PoliDyOxanone), che vanno a creare una rete che funziona da ‘sostegno’ alla cute e favorisce la produzione naturale di collagene. L’applicazione dei mini thread accelera la microcircolazione nella zona trattata”- prosegue la dott.ssa Enginoli. Questo innovativo trattamento provoca la rigenerazione delle cellule e un aumento nella sintesi di collagene per i successivi 6-8 mesi, il tempo necessario ai fili per essere riassorbiti dal corpo. La tecnica stimola il rinnovamento della pelle e favorisce la distensione delle rughe, donando elasticità, vitalità e maggiore luminosità, con il vantaggio di poter essere praticata dal medico in ambulatorio. L’effetto è immediato, ma la tensione massima si ottiene dopo due mesi dall’applicazione. L’applicazione è praticamente indolore, necessita esclusivamente di blanda anestesia locale. Le suture causano una minima reazione infiammatoria nei tessuti, che si può manifestare con un lieve eritema, che però scompare in pochissimo tempo. Il paziente può tornare immediatamente alla vita quotidiana. Un trattamento viso completo richiede 10 fili per zona, che vengono impiantati ‘a reticolo’. Questa tecnica può essere utilizzata non solo per il viso, ma anche per il corpo. (Restringimento del mento, rassodamento interno braccia, cosce, elevazione delle guance, sollevamento dei glutei, ricalibrazione della zona mandibolare, elevazione dell’arco del naso, restringimento del naso, elevazione delle sopracciglia, zampe di gallina, pieghe e linee del burattino).

La Dottoressa Stefania Enginoli è un medico chirurgo specializzato in medicina estetica e, in particolare, in tecniche non chirurgiche per il trattamento di inestetismi quali cellulite e smagliature.  Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano, ha conseguito il Master Biennale di II livello in Medicina Estetica presso l’Università degli Studi di Pavia ha proseguito con corsi di aggiornamenti in Italia e all’estero, non solo nel campo della Chirurgia Estetica ma anche in quello della Rianimazione e Terapia Intensiva. Collabora dal 2001 come medico responsabile di medicina estetica presso lo Studio di Chirurgia Plastica  HYPERLINK “http://www.osellame.it/” Osellame-Cattabeni.

fili-per-il-viso

Top