You are here
Home > food > Cinque consigli per utilizzare gli aromi in cucina e non solo…

Cinque consigli per utilizzare gli aromi in cucina e non solo…

 

passion1

 

Utilizzati per preparare torte o per insaporire gelati o impasti. Oppure per creare cosmetici originali e profumati. Scopri alcune curiosità sugli aromi

Salati, dolci, aspri, agrodolci, fruttati, speziati, tenui o più intensi. Gli aromi alimentari possono essere utilizzati in tantissimi modi: dalla preparazione di dolci, alla realizzazione di pietanze salate e perfino nella cosmesi o per profumare l’ambiente. Ecco i cinque consigli di FlavourArt, http://www.flavourart.com azienda italiana che realizza essenze e aromi per sigaretta elettronica per valorizzare le essenze e dare più gusto ai tuoi piatti e non solo!

 

 

PORCINI

Metti un pizzico di aroma in più nei prodotti da forno

Quando prepari un buon impasto aromatizzato, usando ad esempio l’aroma al fungo porcino per valorizzare una torta salata, ricordati di aggiungere sempre una dose superiore rispetto al tuo gusto, poiché con la cottura ad alte temperature l’essenza perde di intensità.

 

MERINGA

 

Usa gli aromi per dolci per un dessert morbido e originale

Nella preparazione di dolci con la crema oppure torte farcite prepara una bagna a base di acqua e zucchero per mantenere il dolce più morbido e saporito. Per aromatizzare una torta al cioccolato, aggiungi sempre qualche goccia di essenza, per esempio alla meringa: è quel tocco speciale che non ti aspettavi!

 

 

 

ZENZERO

 

Osa accostamenti e contrasti di sapori

Lo sapevi che alcuni alimenti diversissimi tra loro hanno una struttura chimica simile che ne determina il sapore? Per fare un esempio, lo zenzero si sposa benissimo con il salmone o la trota. Prova anche tu a giocare con diversi gusti e contrasti nei tuoi piatti: il limite è solo la tua fantasia!

 

PASSOIONFRUIT

 

Un’essenza fruttata per una crema corpo fatta in casa

Gli aromi per uso alimentare classici tipo cannella o mandorla oppure quelli più fruttati ed esotici come il frutto della passione si possono utilizzare per profumare oli, creme e bagnoschiuma “neutri”. Bastano solo poche gocce di aroma per dare una fragranza originale e delicata alla tua pelle.

 

 

POMEGRANATE

Per un gelato genuino anche fuori stagione

Vuoi gustare un buon gelato, un sorbetto o un semifreddo? Prepara ad esempio una base naturale con uova, latte o panna e ottieni il gusto che preferisci con gli aromi. Un esempio? Un semifreddo al torroncino profumato al melograno. Ricordati di unire l’essenza alla parte di acqua prevista nella ricetta.

 

Top