You are here
Home > In Primo Piano > Calcio Femminile la nuova realtà di Studio Assist & Partners,l’ azienda di Servizi Avanzati per lo Sport

Calcio Femminile la nuova realtà di Studio Assist & Partners,l’ azienda di Servizi Avanzati per lo Sport

head-calcio-donne
calcio-donne stuidioassist

Nasce all’interno della società una divisione dedicata ad assistere e tutelare le Calciatrici Novara – 8 marzo 2016: Studio Assist & Partners, azienda di Servizi avanzati per lo Sport, forte della sua
esperienza nella gestione delle carriere calcistiche in campo maschile, ha deciso di dedicare un’area esclusivamente al Calcio Femminile, mettendo i campo tutta l’esperienza maturata in questi anni di attività. L’obiettivo è quello di supportare ed assistere le calciatrici garantendo loro una tutela che ad oggi purtroppo sta mancando, essendo le stesse giuridicamente inquadrate ancora come dilettanti e non godendo di un quadro normativo favorevole come quello maschile. Un’ assoluta novità in ambito italiano quella di affiancare con professionalità le ragazze ed aiutarle durante la loro carriera, non solo in Italia ma anche all’Estero. Un’assistenza totale quella che Studio Assist & Partners offre alle calciatrici, con la logica del servizio tagliato su misura per le problematiche legate ai Tesseramenti Italia /Estero, sottoscrizioni/rinnovo accordi economici e contratti, consulenza legale (sia giudiziale che stragiudiziale), Marketng personale e Comunicazione avanzata,
Ricerca di sponsorizzazioni tecniche e accordi promo-pubblicitari. Un progetto a 360 gradi, infatti la volontà è quella di affiancare anche le Società sportive e garantire servizi in più ambiti come quello dell’Intermediazione, Tecnico, Legale, Marketing e Comunicazione. Il progetto è stato fortemente voluto dal Presidente di Studio Assist & Partners Dott. Alberto Orlandi “E’ da oltre un anno che stiamo imbastendo questo ambizioso progetto. Al giorno d’oggi, le calciatrici come i calciatori necessitano sempre più di tutela e di servizi avanzati per ottimizzare e massimizzare il loro lavoro sul campo. In parallelo con l’avanzamento e lo sviluppo delle riforme della FIGC sul calcio femminile, è fondamentale che avvenga altrettanto tra gli addetti ai lavori qualificati. E’ nostra volontà portare avanti un progetto duraturo e che lascerà il segno! ” Responsabile del progetto è l’Avv. Sara Messina “sono molto contenta di far parte di Studio Assist & Partners e che la società abbia pensato a me per questa nuova realtà. È giusto mettere a disposizione delle ragazze tutta la nostra professionalità e poter offrire loro i nostri servizi. Finalmente anche per le calciatrici lo stesso trattamento dei loro colleghi uomini. Se vogliamo che il calcio femminile italiano cresca a livello internazionale dobbiamo allinearci con i servizi offerti all’estero”.

Alcuni dati tratti dal sito stuidioassist

In Italia, la prima squadra di calcio femminile si costituì nel 1933, mentre nel 1968 nacque la Federazione Calcio Femminile e solo nel 2000 il calcio femminile entrò nel nuovo statuto della FIGC.
Ad oggi in Italia, le calciatrici sono giuridicamente inquadrate come dilettanti.
Nel 2015, i progetti della FIGC per lo sviluppo del calcio femminile hanno favorito la crescita del movimento sia a livello giovanile che dilettantistico. Queste riforme stanno contribuendo, insieme all’attività delle Nazionali, ad allargare la base delle praticanti ed aumentare l’attenzione da parte dei Media e dell’opinione pubblica.

  • In Italia sono circa 22.000 le ragazze tesserate, numero che conferma una costante crescita (aumento dell’88% in pochi anni);
  • Le società attualmente affiliate alla FIGC sono 390;
  • La Nazionale Femminile Italiana ricopre il 13° posto del ranking FIFA e il 6° a livello UEFA;
  • Dal 2016 sono ben 5 le Nazionali Azzurre impegnate in varie competizioni
Top