You are here
Home > In Primo Piano > Kodak Ekra: uno smartphone fatto per fotografare

Kodak Ekra: uno smartphone fatto per fotografare

La famosissima Eastman Kodak Company ( aka Kodak) è una compagnia statunitense che si occupa della produzione di macchinari e apparecchiature per fotografia e stampa, dalle pellicole alle più recenti macchine digitali, e ha una storia che va dalla fine del 1800 sino ad oggi, senza mai perdere un colpo nonostante la grossa concorrenza e l’avanzamento delle tecnologie, con le quali si è sempre tenuta al passo, confrontandosi con giganti come Canon, Pentax, Nikon e così via.

Lo scorso Dicembre, la Kodak ha deciso di entrare nel mercato degli smartphone (perchè no? tanto ormai..), uscendo con un dispositivo che ricorda una camera vintage, ma ha delle caratteristiche tecniche avanzate e pronte a sfidare i top di gamma, almeno per quanto riguarda qualità video e foto.

Uno smartphone per gli appassionati di fotografia insomma, o per chi comunque vuole cimentarsi in questa arte visiva.

Vediamo insieme di che si tratta:

Ekra è prodotto dalla casa inglese Bullitt Group, il design è un ibrido tra telefono e macchina fotografica, abbastanza sottile se consideriamo i suoi pregi, con uno schermo da 5 pollici in Full HD IPS e realizzato in Gorilla glass per consentire più resistenza agli urti ( non una novità per gli smartphones); è infine rivestito in finta pelle sul retro, ricordandoci le vecchie macchine fotografiche di una volta.

Kodak_EKtra_HR

Monta un processore MediaTek Helio X20 deca-core (fluidissimo) a 2,3 GHz con 3 GB di ram, girando con Marshmallow 6.0 come OS.

La memoria interna parte dai 32 GB ed è espandibile fino ai 128 con scheda MicroSD, e fino a qui nulla di nuovo.

Passiamo a ciò che ci interessa, la fotocamera.

Monta una fotocamera posteriore da 21 Mpx, con un flash a Dual Led e stabilizzazione immagini ottica a sei assi, raggiungendo quasi il doppio della risoluzione (effettiva ammirabile nelle foto) di quella dell’Iphone 7, stupendoci ancora.

La fotocamera frontale addiritura raggiunge i 13 Mpx ed è una bomba per i selfie!!

Filma in 4k e con l’app Super 8 della stessa casa produttrice si raggiungono risultati davvero  professionali.

Insomma un telefono dedicato a chi ama fotografare, un must che ha anche un tasto dedicato come shutter.

Ovviamente presenta una batteria di buona durata da 3000 mAh ( anche se Kodak poteva montarne una più potente , dato il forte consumo nel fimare video) e tutte le caratteristiche di un telefono di gamma medio/alta.

ekra

E’ disponibile in Europa a 499 euro, ma si pensa il prezzo cali un pò a metà anno.

Vale la pena? se vi piace fotografare, secondo me sì.

Have a Kodak moment!!!

kodak

 

Emanuele Taino Foddai

 

 

 

 


Top