Chiara Cecutti: Quando il manager è donna

CHIARA CECUTTI ALLO SMAU DI MILANO

Una donna 4.0. Che lì per lì potrebbe sembrare una definizione tecnologica, o banalmente il gentil sesso a confronto solo con la rete. E invece è molto di più. Chiara Cecutti, esperta Executive e Life Coach, che opera in aziende nazionali e multinazionali, autrice anche del libro “Quando il manager è donna” (edito da Hoepli e in distribuzione dallo scorso 6 ottobre), racconterà la sua visione dell’universo femminile in un workshop.

L’appuntamento è per il prossimo 26 ottobre alle ore 15.30 nell’importantissima fiera dello Smau di Milano, celebre proprio per essere una porta della nostra società verso il futuro, all’interno dell’ Arena Smart Communities. La Cecutti sarà relatrice non solo di un’idea su come la donna dovrà prepararsi alle sfide del domani, ma anche dei grandi passi da gigante che ha già fatto negli ultimi anni.
Nell’era delle connessioni sempre più rapide e sicure, la catena del valore si sta rinnovando profondamente e il modo di lavorare sta cambiando così come la natura delle organizzazioni. Sempre più donne cercano di farsi strada in un mondo spesso considerato patrimonio ancora maschile, con difficoltà per le une e anche per gli altri.
E’ importante che ogni donna raccolga questa sfida, nonostante si sa, soprattutto in alcuni e specifici campi professionali e lavorativi, l’uomo (ma solo per concetto e mentalità retroattiva) ha ancora una forte predominanza.
Il fatto di avere un capo in gonnella, così come un leader di partito, o la direzione di un’azienda gestita dalle donne non sempre viene condivisa e sostenuta dai colleghi maschi. Per questo la Cecutti, nella sua relazione allo Smau, cercherà di dare un’interpretazione precisa di come le donne stesse, senza snaturare la loro personalità, mantenendo la femminilità che le contraddistingue, non imitando nessuno ma restando semplicemente quelle che sono, dovranno approcciarsi al futuro.
Questo tema è molto interessante, ma lo è anche per gli uomini, per tutti quelli che, soprattutto delle nuove generazioni, dovranno confrontarsi con le proprie colleghe in un rapporto paritario.


E il workshop allo Smau in cui la Cecutti può dare una giusta chiave di lettura a un fenomeno che non può retrocedere ma solo evolversi è imperdibile. Chiara Cecutti, lo ricordiamo, sarà relatrice alle ore 15.30 allo Smau di Milano nell’ Arena Smart Communities in occasione di Donne Manager 4.0: intelligenza al femminile. Al termine del suo intervento potrà incontrare tutte le persone interessate a fare domande o che hanno necessità di approfondire il tema.


Lascia un commento

You may also like...