“L’amante” di Harold Pinter inaugura alle Saline la “Stagione del Teatro Contemporaneo”

Giovedì 9, venerdì 10 e sabato 11 Novembre, alle 21,  al Teatro delle Saline – piazzetta Billy Sechi n. 3/4, Cagliari – va in scena la nuova produzione Akròama “L’amante”. L’opera di Harold Pinter è interpretata da Simeone Latini e Lea Karen Gramsdorff con la regia di Lelio Lecis. Lo spettacolo inaugura la Stagione del Teatro Contemporaneo della compagnia Akròama. Da giovedì 9 a sabato 11 novembre (turni A, B e C), il Teatro delle Saline accoglie abbonati e appassionati che hanno risposto al cartellone in maniera entusiastica e con numeri crescenti rispetto all’anno scorso. Si va verso il sold out.

Erotismo, inconscio, rapporto di coppia. “L’amante” di Harold Pinter, con la regia di Lelio Lecis, che ha progettato anche lo spazio scenico (scenografie e luci), inaugura la stagione 2017/18. La produzione Akròama vede in scena Lea Karen Gramsdorff e Simeone Latini. In quest’opera Pinter vede, attraverso la sua sensibilità, il gioco di coppia senza ipocrisia ne giudizi preconcetti. “L’amante” si regge su un gioco di riflessi di specchi, in cui non si sa dove il gioco abbia inizio o abbia fine. Tutto è possibile. Potremmo dire che rappresenta una critica alla borghesia del periodo. In realtà l’autore, non dando alcun giudizio di tipo etico e di costume, rimane tuttora attuale. Pinter va certamente a toccare un tema delicato, che riguarda l’inconscio e l’interesse che mantiene vivo un rapporto di coppia, attraverso un gioco erotico del ribaltamento dei ruoli.

Quarant’anni di arte teatrale. La Stagione del teatro contemporaneo 2017 si inserisce negli eventi inerenti la ricorrenza del 40° anniversario della compagnia attiva dal 1977. Il Teatro Stabile di Innovazione Akròama presenta, nella splendida cornice del Teatro delle Saline, una stagione con oltre venti titoli diversi e più di novanta rappresentazioni. Un articolato programma di teatro contemporaneo, teatro per le famiglie, per ragazzi e bambini da ottobre ad aprile 2018. Musica, ironia, commedia, tecnologia, ritmo, viaggi, indagini e comicità in una sapiente combinazione di artisti e compagnie di qualità nazionale per un pubblico vasto ed eterogeneo. Akròama propone a Cagliari un’offerta di alto livello culturale che ha lo scopo principale di avvicinare un numero sempre più vasto di spettatori – in particolare, quelli delle nuove generazioni – nella libertà e nella sacralità di un’arte che resiste nei secoli, come un divino anacronismo.


Lascia un commento

You may also like...