You are here
Home > In Primo Piano > Camicia col fiocco: come indossare il capo più glamour della stagione

Camicia col fiocco: come indossare il capo più glamour della stagione

 

 

Può un semplice fiocco dare tutto un altro sapore ad una camicia? Certo che sì! D’altronde parliamo di un capo di abbigliamento molto sobrio, ma al tempo stesso elegante e chic, nonché versatile: nonostante la presenza del fiocco possa essere considerata da alcune come un semplice vezzo evitabile, in realtà è proprio lui che fa la differenza, donando un tocco bon ton e di classe. Dall’inizio della stagione, questa moda ha preso sempre più piede, infatti anche online nei grandi negozi di moda come YOOX è possibile trovare molte camicie da donna con questo elegante dettaglio. Ma com’è nato questo trend? L’origine della camicia col fiocco risale agli anni ’70, quando dalle scolaresche passò successivamente alla politica, con Margaret Tatcher: negli anni, poi, anche gli stilisti più noti hanno cominciato ad amarla, fino a portarla sulle passerelle più importanti del quadrilatero della moda.

 

Come si porta la camicia col fiocco?

 

Indossare la camicia con un fiocco è una questione sia di stile che di contesto: la componente personale gioca un ruolo molto importante, così come l’adeguare lo stile alla situazione durante la quale la si sfoggia. Ad esempio, questo tipo di camicia è perfetta per il tempo libero ma va benissimo anche per un look da ufficio. Dunque si presta molto bene anche a un ambiente formale: in questo contesto meglio se combinato con un paio di pantaloni palazzo eleganti. Anche le donne che vorrebbero far spiccare la propria sensualità possono ricorrere al fiocco: magari durante una cena romantica, e magari lasciando un po’ aperta la scollatura della camicia sotto al nodo. Infine, il nodo può anche essere abbassato, così da lasciare il collo in vista, risaltandolo.

 

Come abbinare la camicia col fiocco?

 

Una camicia col fiocco può essere abbinata a mille capi diversi: intanto è bene sottolineare quanto sia accattivante il mix con la minigonna, soprattutto quando il fiocco viene usato per risaltare la femminilità. In seguito, troviamo l’abbinamento con le classiche gonne con le pieghe, in purissimo stile scholar, oppure l’accostamento con le pencil skirt o le gonne lunghe. Naturalmente, anche il pantalone può essere indossato insieme alle camicie col fiocco: meglio scegliere una soluzione classica come il jeans skinny o quello boyfriend, ideale per un look mannish molto raffinato. Un’altra soluzione di abbinamento è il pantalone a sigaretta, insieme al jeans a zampa anni ’70. Infine, per le donne che si sentono più casual, ecco il jeans cropped, mentre per le più eleganti il blazer.

Top