Tu sei Qui
Home > In Primo Piano > Simone Barbato “dall’opera lirica all’Isola dei famosi” l’intervista di Umberto Buffa

Simone Barbato “dall’opera lirica all’Isola dei famosi” l’intervista di Umberto Buffa

Dall’opera lirica all’Isola dei famosi, passando per il cabaret: Simone Barbato è sicuramente uno degli artisti più poliedrici che circolano nei palcoscenici italiani. Artista di nicchia, il grosso pubblico lo ha potuto conoscere nelle settimane scorse grazie alla partecipazione del reality di successo L’isola dei famosi. La sua carriera prende il volo nel 2009 quando entrando nel cast di Zelig Off  veste i  panni dell’irresistibile mimo e dove Canale 5 gli apre le porte tra il 2011 e il 2015 prima a Zelig e poi al quiz Avanti un altro condotto da Paolo Bonolis. Ma, la sua popolarità cresce quest’anno dove partecipando come concorrente alla tredicesima edizione dell’isola dei famosi  il suo essere autentico si scontra con il tatticismo del reality così, a tre settimane dalla finale esce al televoto contro Franco Terlizzi e Francesca Cipriani e dove a fargli perdere le staffe non è stata l’eliminazione ma l’accesa discussione avvenuta a inizio puntata con gli altri naufraghi, quasi tutti contro di lui .

Diplomato presso il conservatorio “Antonio Vivaldi” di Alessandria in pianoforte diventa anche cantante lirico e proprio all’Isola dei famosi improvvisa la sua vocalità alle cinque di mattina svegliando tutti . Ma, conosciamolo meglio con questa intervista in esclusiva per Rivista Donna :

Attore, pianista, cantante lirico , imitatore, ti puoi presentare ai lettori di Rivista Donna? Sono esattamente le cose che hai detto ..

Zelig,Avanti un altro,Italia’s Got Talent, L’Isola dei famosi giusto per dire qualcosa del tuo bagaglio ho dimenticato qualcosa? Si il film “Colpi di fulmine”del 2012 diretto da Neri Parenti e presto un programma per la televisione svizzera.

Quanto tempo passi davanti alla Tv ? Molto poco, seguo solo le partite dell’Inter squadra del quale sono tifoso.

Dove hai trascorso le ultime vacanze estive ? In Onduras chiaramente… non ho possibilità di farle in quanto abitando in campagna ho tanti animali da accudire.

Hai qualche rimpianto ? Rimpianti no, avrei potuto fare di più ma ho ancora tanto tempo per recuperare.

Ti piace la lettura ? Se si quale è il tuo scrittore preferito ? Giovanni Pascoli, mi piace molto la sua visione bucolica della vita .

Ascolti solo musica lirica o anche altri generi ? In radio ascolto di tutto escludendo la lirica direi Celentano e Battiato !

Credi nel colpo di fulmine ? E si …. Ho girato anche il un film dello stesso titolo !

Hai un modello o un idolo ? Tito Schipa il grande tenore e attore del 900 mi ispiro totalmente a lui .

Il tuo film preferito ? Il postino con Massimo Troisi e chiaramente tutti i film di Toto’…

Quanto tempo trascorri sul web ? Pochissimo,riesco a vivere con un semplice telefonino …

Hai ancora qualche sogno nel cassetto ? Sono un sognatore quindi, non finirò mai di sognare.

Hai qualche suggerimento per le nostre lettrici di Rivista Donna? Di contattarmi, essendo single sto cercando una compagna infatti, ho accettato di farmi intervistare da Rivista Donna proprio per questo !

Umberto Buffa


Lascia un commento

Top