You are here
Home > Donna > Eyeliner: il tipo di trucco che non tramonta mai

Eyeliner: il tipo di trucco che non tramonta mai

Un trucco deciso, un tratto fine e delicato, o leggermente più accentuato e accattivante. L’eyeliner, il trucco che non tramonta mai e che trasforma gli occhi.

L’eyeliner è sempre stato un piccolo oggetto di culto avendo cavalcato l’onda degli anni Settanta e dei suoi tratti precisi, decisi e un po’ sfrontati. Già, perché non esiste nessun altro tipo di make up che regala così tanta forza allo sguardo.

Basta un tocco di eyeliner infatti, e lo sguardo cambia in un istante. Basta un minuto, e una mano ferma naturalmente, e gli occhi acquistano nuova luce, grandezza e sopratutto accentuano il colore degli occhi e la forma. 

L’eyeliner non è così semplice da utilizzare come alcuni dicono, infatti da noi comune mortali, continua ad essere visto come uno strumento ad altissima precisione. Ottenere uno sguardo seducente è il nostro obiettivo, per arrivare ad un’indice di gradimento per noi stesse e per il sesso opposto almeno per il momento, il consiglio è quello di fare pratica, con i tipi di eyeliner solidi ed una volta in grado di realizzare un tratto preciso, passare a quelli liquidi, più intriganti ma un tantino più difficili da maneggiare.

Ricordiamoci però che non esiste solo il  colore nero, anche se è il più classico dei colori e sta bene proprio a tutte. Le ultime stagioni hanno visto l’avvicendarsi di moltissimi colori e tonalità come l’azzurro o il verde, visto anche  nelle ultime sfilate, e persino alcuni glitterati per soddisfare anche la fantasia delle “ragazze” che si vogliono mettere in mostra.

Ma come fare ad applicare perfettamente questo mitico prodotto in grado di farci apparire in pochi istanti, bellissime e sensuali?  Intanto occorre specificare che in commercio vi sono decine di tipologie di eyeliner, che si differenziano in primis per facilità di stesura. Gli eyeliner in penna, per esempio garantiscono un tratto preciso e più spesso, ideali per l’applicazione della linea solo nella parte più esterna dell’occhio così da allungarlo, per uno sguardo da gatta.

Se si preferisce un tratto più sottile per un make-up  elegante e semplice, meglio optare per l’eyeliner con il pennellino di precisione incorporato che garantisce un tratto sottilissimo. Il pennellino è ideale per un look naturale e discreto sopratutto per le uscite di tutti i giorni, e ha appunto il vantaggio di un tratto vesrsatile verso l’interno o l’esterno dell’occhio, a seconda dell’effetto desiderato.

I migliori truccatori infatti consigliano di cominciare l’applicazione dal centro della palpebra superiore ovviamente vicino alla rima delle ciglia, per poi continuare verso l’esterno e ripassare l’interno dell’occhio, cercando di ottenere una linea ancora più sottile

 

Lascia un commento

Top