You are here
Home > Consigli > Cucina veloce e sana: i nostri consigli per fare tutto in poco tempo

Cucina veloce e sana: i nostri consigli per fare tutto in poco tempo

Cucinare è un piacere ma anche un onere, perché spesso il tempo a nostra disposizione è decisivo per ottenere un piatto di qualità. Eppure non sempre vale questa regola, e anche chi ha pochi minuti da spendere può riuscire a realizzare delle ricette gustose e sane.

Consigli per cucinare sano

Prima di passare alla velocità, bisogna comunque provvedere alla qualità del cibo che si cucina e che poi verrà consumato. Questo per via del fatto che la già citata qualità deve sempre venire prima di ogni altra cosa. Il primo suggerimento riguarda il livello della fiamma del fornello, che non deve essere alzato troppo. Molti credono che così risparmieranno del tempo, quando in realtà si finisce solo per bruciare la parte esterna dell’alimento e per lasciare cruda quella interna. Si consiglia anche di cucinare alimenti che già si trovano a temperatura ambiente, dunque togliendoli un po’ prima dal frigo: questo per evitare lo shock termico alle fibre. Anche le padelle sono molto importanti, ed è sempre il caso di usarne una che sia antiaderente e che non sia rovinata. Intanto perché una padella usurata può rilasciare particelle cancerogene, e poi perché – in assenza della padella antiaderente – si useranno grassi come l’olio e il burro. Infine, è il caso di non eccedere con la salatura e di non far bruciare i cibi.

Consigli per cucinare veloce

In primo luogo per risparmiare tempo si consiglia di fare la spesa online, che ci consente di evitare lunghe file al supermercato. Ad esempio nei supermercati online come Easycoop.com sarà facile fare scorta di ogni tipo di pietanza e farsi consegnare anche i surgelati a domicilio davvero comodissimi per quelle cene veloci dell’ultimo minuto a base di verdure. Un altro consiglio è di ricorrere a determinati tipi di cottura, come la cottura a vapore, che è davvero sana e pure veloce: al massimo in 15 minuti avrete la possibilità di preparare zuppe, minestroni e molte altre ricette, mantenendo intatte le proprietà nutritive degli ingredienti. In alternativa si può optare per la cucina su wok, preparando cibi asiatici, anche qui sfruttando velocità e qualità. Un altro sistema utile è la bollitura, fra l’altro ideale per preparare in 10 minuti primi piatti e contorni senza doverli cucinare in una padella con dell’olio.

Tre esempi di ricette veloci

Esistono svariate ricette che possono essere cucinate seguendo i consigli dati poco sopra. Un esempio gustoso e genuino sono gli gnocchi verdi con salmone e piselli: sono molto facili da preparare, anche per chi non ha esperienza, e richiedono solamente un quarto d’ora. La seconda ricetta di oggi è quella dei paccheri con ricotta e melanzane: sono buonissimi, semplici da cucinare e richiedono circa 20 minuti. Si chiude con i bocconcini di tacchino al curry con verdure, da preparare con la pentola a pressione.

Chi ha poco tempo, dunque, con un po’ di conoscenza e di volontà può preparare ottime ricette veloci e sane.

Lascia un commento

Top