You are here
Home > Amore > Sesso: Gli innamorati sono quelli più propensi a tradire

Sesso: Gli innamorati sono quelli più propensi a tradire

Un nuovo studio rivela qualcosa di inaspettato: sarebbero gli innamorati quelli più propensi a tradire in coppia.

Le coppie innamorate che si conoscono da molti anni sarebbero quelle più predisposte a tradire, soprattutto quelle che si sono formate tra i banchi di scuola: lo rivela un nuovo studio che racconta risultati inaspettati.

 

Viene difficile pensare ad un tradimento da parte di qualcuno che si mostra pieno d’amore. Ci sarebbero delle probabilità maggiori di fare sesso con qualcun altro perché potrebbe sopraggiungere la noia.

Pare che il piacere sessuale vero e proprio sarebbe il motivo principale (il 61%) per cui le persone scelgono di tradire.

La metà degli intervistati di età media di 38 anni racconta che è il desiderio di esplorare nuovi territori e il 44% di cercare rassicurazioni emotive.

Un esempio lampante è a ricerca di una nuova amicizia che poi si trasforma in qualcosa di diverso insieme alla voglia di sentire di nuovo le “farfalle nello stomaco”.

Tratimento-RivistaDonna.com

 

Racconta Isabella Mise, direttore delle comunicazioni di Ashley Madison, i motivi per cui le persone vanno a letto con una persona differente dal proprio partner

“Raccontano molto del tipo di relazioni in cui si trovano. Quando il sesso e l’intimità svaniscono, spesso la monogamia diventa una lotta, ma non si vuole lasciare il proprio partner. L’infedeltà è una strada che permette loro di soddisfare determinati bisogni e rimanere felici nella propria relazione“.

Secondo l’esperta in relazioni Louanne Ward, sono tre i diversi tipi di traditori:

Quello accidentale, dove magari il tradimento capita solamente per una notte. Che capisce da quel gesto di amare il rispettivo partner.

Quello che afferma di aver fatto un errore e che si sente in colpa, ma non confessa l’accaduto al compagno o alla compagna.

E ultimo, quello seriale, il peggiore. La persona più difficile da scoprire perché sa come comportarsi per nascondere le situazioni.

Tratimento-RivistaDonna.com

E’ vero, le relazioni a lungo andare, sopratutto quelle durature possono diventare monotone per vari motivi. Che sia il lavoro, i figli, o altri problemi interni alla coppia può succedere che arrivi questo problema.

Il consiglio migliore che si possa dare è cercare sempre di ravvivare il proprio rapporto invece di cerare altrove, per non rischiare di fare scelte inappropriate rovinando qualcosa di bello e sentendosi in colpa per l’azione fatta.

Se due persone stanno insieme, fondamentalmente è perché si amano, e tempo prima, sicuramente erano presenti la passione e il desiderio che adesso sono venuti a mancare. Perché non ravvivare semplicemente quei sentimenti invece che rovinare tutto? Si potrebbero scoprire cose nuove del partner e potreste scoprire cose nuove di voi.

Coppia-RivistaDonna.com

Lascia un commento

Top