You are here
Home > Arte > “Babbo Natale arriva in Corte”: Il Natale arriva a Giorgino

“Babbo Natale arriva in Corte”: Il Natale arriva a Giorgino

Babbo Natale arriva a Giorgino: maxi villaggio del gusto a Villa Ballero. Per la prima volta, il Natale arriva anche davanti al borgo dei pescatori. 

Dal 14 al 16 Dicembre in Villa Ballero, Cagliari viene invasa per la prima volta dall’atmosfera natalizio. L’ingresso è gratuito.

L’evento chiamato “Babbo Natale arriva in Corte”, il Venerdì 14 Dicembre alle 18.00 e finisce Domenica 16 alle 22.00.

La Corte in Giorgino, una delle dimore storiche della Sardegna, è un complesso dal grande valore culturale, originario del 1600 e oggi vincolato dal Ministero dei Beni culturali.

Babbo-Natale-RivistaDonna.com

I locali formano un quadrilatero, dandogli la classica forma a corte. La storica Villa Ballero, oltre il borgo pescatori, proprio nella chiesetta dove ogni primo maggio si deposita Sant’Efisio, è il luogo scelto dallo staff di InvitaS per la creazione del villaggio di Babbo Natale. Per tutta la durata dell’ evento il villaggio verrà animato da tanta musica in sottofondo, con cori natalizi, canti gospel. I personaggi della Disney, come le famose principesse e l’orso Artic allieteranno il tutto per far felici e bambini.

Babbo Natale incontra i bambini per farsi una foto con lui e chiedere desideri nella sua casa di cui sarà possibile prenotarsi nell’ufficio di Babbo Natale.

Durante l’evento Babbo Natale uscirà 4 volte al giorno dalla casa per incontrare i suoi amati bambini, farà una passeggiata lungo la piazza e leggerà delle storie.

Babbo-Natale-RivistaDonna.com

Sia fuori che dentro la casa sarà possibile incontrarlo, gratuitamente.

Il maestro elfo è pronto ad insegnare ai bambini la costruzione dei giocattoli di legno. Un orologio, una macchinetta o qualunque altro oggetto costruito che poi, resterà al bambino. Con il loro aiuto, i bambini potranno anche realizzare un vero cappello da elfo.

C’è anche lo stand della solidarietà: chi vuole può donare giocattoli nuovi ai bimbi meno fortunati. Basta portare i giocattoli nello stand degli elfi.

Nella Villa Ballero saranno presenti anche laboratori di pittura e di ceramica, per i più piccoli.

Per tutti, verrà realizzato il villaggio natalizio del gusto, con area ristoro, dove è possibile mangiare di tutto: pasta, cibi natalizi, polpette, panini e tanti tanti dolci: zeppole, bomboloni alla crema, crepes, dolci natalizi, zucchero filato e popcorn.

Tanti artigiani e commercianti sono pronti a proporre le loro creazioni, un’occasione per chi volesse acquistare dei doni di Natale originali.

Lascia un commento

Top