You are here
Home > Arte > A Si Biri: presentazione del film di Francesco Trudu

A Si Biri: presentazione del film di Francesco Trudu

Vi presentiamo il nuovo film del rinomato regista Sardo, Francesco Trudu che ci ha voluto deliziare della sua bravura ancora una volta per un nuovo lavoro cinematografico!

ASiBiri-RivistaDonna.com

Una storia bella, divertente e rinfrescante, ricca di comicità. Il tutto è contornato da attori e comici sardi che rendono il film un vero capolavoro.

Si aggiunge anche la nostra amata Sardegna che fa da sfondo a questo film, con tutta la sua bellezza, rendendo il film ancora più bello ed interessante, accompagnato dal sole splendente della nostra terra.

Questo film: A Si Biri, che in italiano significa: a presto, arrivederci, tratta una tematica molto importante. Infatti oltre a far ridere e divertire gli spettatori, si cerca di far capire a chi guarderà questo film che non bisogna mai giudicare dalle apparenze e mai avere dei pregiudizi sulle persone, sia che si conoscano o meno.

La Trama

Un piccolo paesino dell’entroterra sardo viene scosso dall’arrivo improvviso di “Leona” che, abbandonata la carriera da porno diva decide di rientrare al suo paese natio. Considerata la persona più peccaminosa del paese, tutti cercheranno maldestramente di allontanarla. Si scoprirà che Leona è sempre stata una persona molto generosa e che tutti in fondo hanno qualcosa da nascondere.. 

ASiBiri-RivistaDonna.com

Genere: Commedia / Durata: 95 minuti / Produzione: CinemAcademy /

Scritto, Diretto e Prodotto da Francesco Trudu

Con: Francesco Porcu, Chiara Fanti, Alverio Cau, Ignazio Deligia, Gianluigi Marras, Alberto Masala, Katia Corda, Max Loche, Francesca Perseu, Anna Simbula, Mario Carcassi, Gianni Dettori, Antonello Perseu, Fabrizio Zucca, Elena Cumpostu, Mattea Cherubini, Manuela Perria, Gisella Biggio, Cristina Pillola, Davide Cossu, Daniela Scanu, Compagnia Teatrale “Sa Prama” di S. Giovanni Suergiu.

ASiBiri-RivistaDonna.com ASiBiri-RivistaDonna.com

L’uscita al cinema è prevista per la fine di Gennaio, c’è da attendere ancora qualche settimana, ma ne varrà la pena!
Vi aspettiamo tutti nelle sale!

ASiBiri-RivistaDonna.com

A Si Biri!

Lascia un commento

Top