“Il Mitico Tacco” 12 raccontato da Umberto Buffa.

Marilyn Monroe, icona e simbolo di bellezza diceva:

“Io non so chi abbia inventato i tacchi alti, ma tutte le donne devono loro molto”

Tacco12-RivistaDonna.com

Altri invece scrivono che camminare correttamente e con eleganza su un tacco 12 è quasi impossibile ma, una cosa è certa: La scarpa al femminile non è mai solo una scarpa è un evidente oggetto del desiderio!

Negli anni Sessanta le trovavano repressive mentre, negli anni Settanta lo trasformarono in oggetto dalla forte connotazione erotica ma, oggi non vogliamo aprire dibattiti sul femminismo o sulla storia della moda vogliamo parlare esclusivamente di femminilità.

Le donne le adorano, allungano meravigliosamente le gambe, certo è che non tutte le donne se li possono permettere, non per la forma di polpacci, ginocchia o caviglie, ma soprattutto perché bisogna saperci camminare eppure, a questo simbolo di femminilità è difficile rinunciare.

Con quelle scarpe al piede si apre quindi davanti a noi un mondo immenso e affascinante e, pazienza se faranno un “po’ del male” fa parte dell’universo femminile perché, le mitiche tacco 12 hanno fatto delle donne un vero e proprio status symbol.

 

Umberto Buffa

Lascia un commento