L’intuizione ed i suoi quattro livelli

Non è un male imparare a sviluppare, l’intuizione e l’intelligenza emotiva.

E’ una cosa molto essenziale, oggi più del passato.

Essa rappresenta l’unico modo di rendere migliore la nostra vita.Intuizione-RivistaDonna.com

Secondo dei recenti studi, ogni giorno siamo bersaglio di un inimmaginabile bacino di informazioni.

Esse ammontano a più di 174 giornali colmi di dati. Siamo esposti a circa 5 volte di più di informazioni a cui si era esposti 20 anni fa.

Di questa pioggia di dati ne parlano e ne hanno numerose opinioni molti esperti, guru e guide per guidarci su ciò che bisogna fare per vivere meglio.

L’unico modo di migliorare la nostra vita è l’acquisizione della saggezza che è presente dentro la nostra “Intelligenza intuitiva”. Questa, se sviluppata in modo corretto, può farci cambiare le nostre idee, e guidarci in cambiamenti che ci guidano verso ciò che ci interessa davvero. 

Tutto ciò ci aiuterebbe a creare il sommo bene della nostra vita.

Il linguaggio dell’intuizione e molto sottile e non è semplice da comprendere, perché sono tanti i modi in cui cerca la comunicazione, fino a che non riusciamo a sviluppare con essa un rapporto profondo e significativo.

L’intuizione è interna al nostro corpo ed è presente in più livelli che ci danno degli impulsi. Questi servono per proteggere la nostra sopravvivenza ma anche ad arrivare a delle conversazioni sofisticate ed evolute.

I livelli dell’intuizione sono quattro, vediamoli più approfonditamente.

Intuizione-RivistaDonna.com

Livello 1: Istinto Animale

Obiettivi: Sicurezza e Sopravvivenza

Questo livello di intuizione è conosciuto dalla maggioranza della persone. Con essa si ricordano dei momenti in cui viene riconosciuto e percepito questo speciale istinto.

Esso è la più tradizionale interpretazione dell’intuizione, ma è una parte minima di ciò che è realmente il nostro sistema intuitivo.

Non è di certo una buona idea fare affidamento solo sull’istinto animale per essere guidati verso il nostro potenziale più alto.

L’istinto è un fattore semplice ed essenziale, comunica attraverso i sentimenti e utilizza i più elementari per esprimersi: si o no, fermarsi o andare, sicuro o non sicuro. Ed è questo il solo messaggio che trasmette.

Esso quando è in funzione può rispondere a delle domande come queste.

  • Questa scelta/persona è funzionale ai miei interessi?
  • Posso prosperare in questo ambiente?
  • Questa situazione sarà in grado di soddisfare i miei bisogni più profondi?

Intuizione-RivistaDonna.com

Livello 2: Intelligenza Emotiva

Obiettivi: Coraggio, Compassione, Comunicazione

Il livello due porta a sentimenti emotivi, molto più complicati. Vengono presi in considerazione sentimenti come il coraggio, la compassione e l’empatia. 

Esse comunicano e ci permettono di connetterci con altre forme di vita nell’ambiente che frequentiamo.

Questa intelligenza emotiva ci guida per decidere che cosa si può dire o fare in alcuni momenti di necessità, ci permette di connetterci e comunicare in modi non verbali con persone animali e luoghi.

Questo modo di comunicare non può essere descritto o parole o spiegato in modo razionale.

Il centro della nostra saggezza emotiva ovviamente ci spinge a farci delle domande.

  • La mia vita è piena di bellezza?
  • Devo amare ciò che faccio?
  • Come posso essere felice?
  • Cosa farei se non avessi paura?
  • Sto dando il meglio di me per la mia vita ed il mondo?

Livello 3: Potere Visionario

Obiettivi: Immaginazione, Certezza Visionaria, Possibilità Creative

Le nostra abilità interiori, quelle mistiche sono collocate al livello 3. Esse sono incomprese dalla percezione extrasensoriale, dalla visione spirituale che si amplia e dai sogni lucidi insieme agli eventi psichici elevati.

In questo livello, esistono delle soluzioni e dei modi alterativi di fare le cose. Nascono sempre nuove idee che vengono sfornate dalla nostra mente ogni giorno.

Quando il centro della saggezza è attivo ci fa porre delle domante interiori, a cui solo noi possiamo dare risposta.

  • Cosa colgo di non immediatamente visibile, sotto forma di soluzione o possibilità?
  • C’è qualcosa che sto sottovalutando?
  • Quali aspirazioni coltivo, che sto auto-impedendomi di realizzare?”

Intuizione-RivistaDonna.com

Livello 4: Connessione con la Saggezza Universale

Obiettivi: Consapevolezza Universale e Coscienza di Unità

Il 4 livello di intelligenza emotiva è il più importante.

E’ la parte più fisica dell’insieme di tutti i livelli.

Questo livello viene attivato durante le meditazioni profonde o pratiche ti sensibilizzazione avanzata.

Si manifesta a volte anche quando si ha delle esperienze di premorte, periodi prolungati di stress, o causato da forti traumi.

Questo è il livello più elevato di intuizione a cui si può arrivare, e consente di accedere all’immensa conoscenza e connettersi alla capacità creativa dell’intelligenza emotiva che è fonte della nostra realtà

Nel momento in cui si raggiunge questo livello si realizzano tante cose della vita che prima erano sconosciute. 

Si comprende che ogni cosa della vita e preziosa e che abbiamo il potere dentro di noi di cambiare e guarire la nostra vita se siamo veramente decisi a farlo.

In questo livello le domande non esistono, a è presente solo la sete di conoscenza.

Quando si acquisisce la familiarità con questi livelli di comunicazione, il rapporto con essi si evolverà raggiungendo un espansione tale che il resto non avrà più importanza.

Se ci si fa guidare dalla saggezza si può essere in grado di affrontare ogni situazione con felicità e grande soddisfazione per se stessi e il vostro io interiore.

Lascia un commento