Sconti in Sardegna per il gli studenti abbonati al trasporto pubblico

In Sardegna arrivano gli sconti fino al 80% per gli studenti che sono abbonati al trasporto pubblico locale.

L’obbiettivo principale è quello di favorire la mobilità sostenibile, così da contrastare la dispersione scolastica.

Sardegna-Sconti-RivistaDonna.com

 

Dal 1 Marzo 2019 l’Arst applicherà degli ulteriori sconti sugli abbonamenti mensili ed annuali degli studenti.

Lo sconto sarà oscillerà tra il 60% e l’80%.

Tutto ciò è stato attuato in base alla delibera della Giunta Regionale.

Le agevolazioni prevedono degli sconti sulle tariffe di vendita, che erano state precedentemente scontate del 30% rispetto ai titoli ordinari.

Questo sconto è valido per gli strumenti con il reddito familiare Isee maggiore di 25.500 del 60%.

Per i redditi inferiori sarà apportato uno sconto dell’80%.

Un esempio potrebbe essere quello dell’abbonamento mensile, che costa 55 euro. Scontato del 60% costerà 22 euro. Scontato dell’80% costerà 11 euro.

Sono previste ulteriori agevolazioni, a favore dei nuclei familiari numerosi, con 3 o più figli studenti con abbonamento, anche se il reddito supera i 25.500 euro.

A breve, nel sito internet dell’ Arst, saranno pubblicate le modalità operative, così da usufruire delle nuove agevolazioni.

Lascia un commento