Ricetta: Fregola con le Arselle

Vi presentiamo una ricetta sarda da leccarsi i baffi, la fregola con le arselle! 

  • Difficoltà: Facile
    Ricetta-Fregola-RivistaDonna.com
    Foto: Pandispezie.blogspot.it
  • Preparazione: 130 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: Medio
  • Nota per lo spurgo delle vongole

Presentazione

La fregola con le arselle o in sardo fregula con cocciula, è una ricetta tipica proveniente dalla Sardegna. 

Per chi non lo sapesse le arselle in Sardegna si intende per una certa varietà di vongole.

La fregola invece è una pasta particolare di grano duro, ed ha la forma di piccole palline che vengono lavorate a mano.

Viene usata sopratutto per minestre leggere e delicate.

La fregola può essere servita come primo piatto o piatto unico, e può essere accompagnato con altri frutti di mare come il totano, magari tagliato a anelli.

Per chi è vive in Italia, la fregola e sopratutto le arselle saranno difficili da reperire, ma potreste fare un viaggetto per assaporare questo, e tanti altri piatti tipici!

Ingredienti

 

Fregola 250g

Vongole (arselle) 1kg

Pomodori pelati 200g 

Aglio 2 spicchi 

Sale fino q.b

Pepe Nero q.b

Prezzemolo Tritato 2 cucchiai

Vino bianco 100g

Olio extravergine d’oliva 100g

Pane Carasau 100g

Preparazione

Per prima cosa bisogna occuparti delle vongole. Devono essere appena pescate, freschissime.

Cominciate controllandone una per una, scartando quelle rotte.

Successivamente lasciatele in ammollo per qualche ora, così da farle spurgare.

Versate in una padella dell’olio e gli spicchi d’aglio. Aspettate qualche tempo e poi togliete gli spicchi prima di versare le vongole che avete scolato in precedenza.

Alzate la fiamma, versate il vino bianco e coprite con il coperchio. Lasciate cuocere qualche minuto ma continuate ad agitare la padella. 

Una raccomandazione: le arselle dovranno essere tutte aperte.

Ricetta-Fregola-RivistaDonna.com
Foto: Pinterest

In un altro tegame più grande, lasciate dorare uno spicchio d’aglio insieme all’olio. Dopo aver tolto l’aglio aggiungete del prezzemolo e lasciate insaporire per qualche istante.

Successivamente versate il pomodoro ed aggiustate con un po’ di sale e pepe.

Scolate le vongole tenendo da parte il liquido di cottura.

Sgusciatele, tenendo qualche guscio per la decorazione.

Stendete un canovaccio pulito in un colino, filtrando così il liquido di cottura delle vongole.
 
Versate la fregola nel tegame dove avete riscaldato il sugo col prezzemolo.
 
Dopo di che versate il liquido di cottura come se fosse un brodo, aggiustatelo con il sale ed il pepe a vostro gradimento.
 
Continuate la cottura della fregola mescolando ogni tanto.
 
 
 
Arrivati alla fine della cottura aggiungete le vongole sgusciate insieme ad un altro po’ di prezzemolo.

Sistemate del pane carasau sul fondo di un piatto e versate la fregola con le arselle.

Potete guarnire con i gusci delle vongole messe da parte con del prezzemolo.

Potete servire subito!

Ricetta-Fregola-RivistaDonna.com
Foto: Grazia.it

Conservazione

Si consiglia di consumare la pietanza entro 24 ore.

Buon appetito a tutti i lettori!

Lascia un commento