Film: L’uomo che comprò la luna con Benito Urgu

L’uomo che comprò la luna è un film di genere commedia del 2018 diretto da Paolo Zucca

La durata del film e 102 minuti, distribuito dall’Indigo Film.

Film-RivistaDonna.com
Locandina Film
Foto: Ansa

Trama 

L’uomo che comprò la luna è una commedia ambientata nella Sardegna bucolica, con i panorami panorami paradisiaci e fuori dal tempo.

Un uomo ha comprato la luna, ma nessuno sa il perché.

La notizia è stata raggiunta dall’intera nazione, poi arrivando alle orecchie della sicurezza atlantica, così l’agente segreto Kevin (interpreto da Jacopo Cullin) si occupa del caso.

Quello che aspetta all’agente è un viaggio attraverso le tradizioni sarde, sconosciute a lui, che è sempre stato originario di quest’Isola antica.

Kevin deve abbandonare ciò che rinnega, calandosi completamente alla scoperta di una cultura che ha sempre ripudiato, ma che porta dentro di se inevitabile.

Ad aiutarlo a scoprire la cultura sarda, in un immersione completa, ci sarà il Badore (Benito Urgu).

La commedia è attorniata da un’aria grottesca, ma con alcune scanalature comiche e quasi surreali.

Kevin scoprirà le sue origini, ma dovrà investigare su chi si è permesso di comprare il satellite, inoltre scoprendo che il popolo sardo è il popolo per eccellenza che mantiene le promesse.

Un film ricco di storia, cultura ed arte, con il tocco della Sardegna.

Assolutamente da non perdere, ve lo consiglia RivistaDonna!

Lascia un commento