Salute: l’obesità è causa di infertilità nell’uomo

L’obesità è causa di infertilità nell’uomo. A confermarlo recenti studi della University of the Western Cap, che hanno evidenziato questa stretta correlazione

Salute-RivistaDonna.com

Circa il 15% delle coppie in età fertile ha avuto problemi di fertilità. Gli uomini contribuiscono al 50% dei casi in cui una coppia non riesce a raggiungere la gravidanza desiderata.

La percentuale di uomini in sovrappeso è triplicata parallelamente all’aumento dei problemi di fertilità in tutto il mondo e molti studi hanno confermato che l’obesità centrale influisce negativamente sui parametri di fertilità.

Per alleviare i loro problemi di fertilità, gli uomini dovrebbero prestare attenzione al loro stile di vita.

Secondo il Dr. Andrea Militello, eletto miglior Urologo Andrologo  d’Italia nel 2018, la qualità del seme maschile è diminuita drasticamente nel corso dell’ultimo secolo.

Le possibili ragioni del declino dei parametri di fertilità possono essere lo stile di vita rapidamente cambiato, l’alterazione dell’attività fisica e le abitudini alimentari insieme ad altri fattori. Uno stile di vita occidentale favorisce l’aumento di peso, che è anche un problema tra gli uomini occidentali

Dice il Dr. Militello.

Ho notato che ci sono studi che associano l’obesità a una ridotta fertilità, ma ci sono altri studi che lo negano. Risultati contrastanti caratterizzano anche la relazione tra la sindrome metabolica correlata all’obesità centrale e la qualità dello sperma. Vi è, tuttavia, un accordo quasi unanime sul fatto che l’aumento di peso abbia una correlazione negativa con i livelli di testosterone

Continua il dottore.

Nelle mie visite andrologiche vedo spesso collegamenti tra peso e fertilità. Un fattore importante negli uomini è l’accumulo di grasso nella regione della vita. Tuttavia, l’obesità centrale è un grande rischio per la salute. Inoltre, l’obesità come un cambiamento nell’equilibrio ormonale promuove lo sviluppo di problemi di erezione, che a sua volta riduce la fertilità.

La fertilità maschile viene valutata principalmente sulla base dello spermiogramma, ma uno dei metodi più semplici per determinare il potenziale di fertilità è la misurazione del volume testicolare.

In qualità di fisiopatologo della riproduzione umana mi sento di confermare che gli uomini potrebbero fare molto per la loro salute. Dovrebbero cercare di mantenersi fisicamente attivi, muoversi e, se possibile, fare sport. Dovrebbero includere più frutta e verdura e prodotti integrali nella loro dieta. Il fumo e il consumo eccessivo di alcol sono notevoli fattori di rischio di infertilità. Tuttavia, la salute mentale o la capacità di alleviare lo stress e di trovare il tempo per se stessi e i loro cari non è meno importante

Conclude il Dr. Militello.

https://www.comunicatistampa.net/

Lascia un commento