Segno per segno: il Pesci

Vi presentiamo il dodicesimo segno dello Zodiaco: il Pesci

Segno-Pesci-RivistaDonna.com

E’ governato da Giove e Nettuno, è un segno femminile ed il suo elemento è l’acqua.

Il Pesci ha una qualità mutevole, ed il colore che gli appartiene è il verde. Infatti la sua pietra portafortuna è l’ametista.

Giorno fortunato Giovedì.

In ambito astrologico il Pesci viene rappresentato simbolicamente dalle code di due pesci legate con una stringa.

Come sapete i Pesci nascono dal 19 Febbraio al 20 Marzo.

Secondo gli esperti, essendo l’ultimo segno dello Zodiaco, che prepara ad un nuovo ciclo Solare, i nati sotto questo segno sono considerati fra il più geniale dei segni.

Hanno il compito di creare disordine da quale partirà un nuovo ciclo terrestre, superiore al precedente.

E’ considerato il segno femminile per eccellenza, ed anche se molti uomini illustri sono nati sotto il Pesci, la fantasia che ne deriva e data da una grande femminilità interiore di cui essi trovano ispirazione per le loro idee.

La maggior parte dei Pesci è considerata molto disordinata. Infatti non sono mai ben disposti.

Il loro disordine però risulta indispensabile.

In questo modo questo segno riesce sempre ad avere sempre un ordine preciso dove trovare le cose.

Dato lo scarso interesse a mantenere l’ordine, da questo, il Pesci riesce a fruttare aspetti della vita di cui altri segni non tengono nemmeno conto.

I Pesci sfruttano gli errori, sia propri che quelli degli altri, e cercando di vedere i problemi come delle opportunità.

Si adattano facilmente agli imprevisti come nessuna altro segno riesce a fare.

Inoltre risulta piuttosto altruista, ed anche se non sembra ha uno spirito da crocerossina, che lo porta ad ascoltare e comprendere i problemi degli altri.

I nati sotto questo segno prediligono una vita amorosa molto intensa, infatti sentono il bisogno di innamorarsi continuamente.

Se la persona con cui stanno li delude trovano un modo per sostituire il loro oggetto d’amore.

I Pesci infatti riesco a vivere più di una relazione intensa durante la loro vita.

Anatomicamente parlando i nati sotto il Pesci simboleggiano le estremità inferiori. 

Infatti i Pesci amano camminare scalzi.

Molti del Pesci sono bravi ballerini, oppure il loro lavoro lì fa stare molto in piedi.

Lascia un commento