A dicembre SMS. “Scrivimi Sulla Pelle” il terzo libro di Marina Paterna

Una storia d’amore moderna. Scritta appositamente per i giovanissimi

Sms-Scrivimi-Sull-Pelle-RivistaDonna.com

Avevo bisogno di sentirli più vicini. Di emozionarmi come loro. Con la loro potenza, con la loro irruenza. Sì, tra i miei lettori mi mancavano davvero i giovanissimi, con tutti i loro sogni, le loro aspettative, con tutta la loro carica energetica.

Un cambio di rotta quindi?

Non proprio. Parlerei di sguardo nuovo, fresco. Anche nel mio romanzo Io sono vivo parlo d’amore, portando alla luce con le mie ricerche una storia vera. La storia del piccolo Giuseppe Di Matteo. La continua ed estenuante ricerca dell’Amore per la Verità giornalistica e dei sentimenti. L ‘Amore di un padre, l’Amore di una madre.

Temi molto intensi, quindi. Srivimi Sulla Pelle, è il suo terzo romanzo, cosa l’ha spinta a scriverlo? 

Avevo voglia e bisogno di vita al quadrato, di una ventata di energia. Avevo bisogno di regalare sensazioni pulite ai giovani, avevo bisogno, io, di respirarle e, perché no, regalarle anche ai più grandi.

Il suo desiderio?

Avvicinare alla lettura questi due mondi apparentemente così lontani, giovanissimi e adulti. Genitori e figli. Per scoprire, un giorno, che  leggeranno insieme questo libro o che, lasciatemi passare il termine, se lo passeranno di mano in mano.

Due mondi profondamente diversi, uniti da un valore comune romantico e attuale chiamato “Amore”.

Si, due mondi apparentemente lontani ma così profondamente simili. Perché l’Amore è un vortice a qualsiasi età. Così ho vestito i panni di una teenager dei nostri giorni e ho scritto: (S)crivi (M)i (S)ulla pelle.

SMS infatti è l’originale, stravagante e rivisitato acronimo di SMS. Le abbiamo chiesto cosa rappresenta per lei questo libro e l’autrice ci ha risposto così: 

SMS rappresenta un tatuaggio indelebile sul cuore e vissuto, “raccontato” sulla propria pelle. È Amore, Amore al cubo, Amore all’ennesima potenza.

Finalmente una storia d’amore?

Credo di averne avuto proprio bisogno. È stata una necessità voluta con tutte le mie forze perché sentivo di dovermi avvicinare ai giovani. Credo che, quest’anno, sia questa la mia vera Mission.

Sognatrice quanto basta. Concreta e alla continua ricerca di stupire, di stupirsi e di emozionare, emozionandosi. E’ proprio così Marina Paterna. Impegnata nella costante analisi e ricerca degli stati d’animo palesi e celati. 

Autrice del libro Ho sconfitto la mafia. Io sono vivo! Libro che le ha permesso di conquistare a Milano il podio del prestigioso Premio Peppino Impastato. 

Autrice di Burnout, libro dedicato alla sindrome vissuta in prima persona dagli Agenti di Polizia e scritto in collaborazione con il Sappe, il Sindacato più attivo e rappresentativo degli Agenti di Polizia Penitenziaria. Romanzo di imminente uscita. 

Burnout, pagine in cui, entrando in profondità, sviscera tutti gli aspetti legati alla sindrome in modo del tutto originale, mai scontato e mai banale. 

Ed infine il suo ultimo libro SMS: Scrivimi Sulla Pelle. 

Qui ci ho messo davvero il cuore. L’ho aperto e mi sono chiesta: Marina cosa è davvero per te l’Amore con la A maiuscola? E se avessi 10, 20 anni in meno, come te lo racconteresti?

SMS, Scrivimi sulla pelle racconta di un amore vissuto in maniera esplosiva, vitale, intensa, raggiante. Un amore sognato, respirato, idealizzato. Un amore nato tra i banchi dei teenagers, un amore che cresce cambia e capisce, senza smettere di essere vissuto intensamente e con coraggio. Uno stile di scrittura nuovo. Delle pagine originali. Mai viste, con una veste grafica davvero originale. Una scommessa importante per la giovane Scrittrice, Regista, Producer e Attrice. Marina Paterna si definisce una produttrice di idee e una realizzatrice di sogni, i suoi. 

Del resto…

Aggiunge lei

…Basta fare tutto con Amore e tanto, tanto cuore. Al nostro prossimo SMS, dunque.

Ci dice sorridendo, mentre ci regala una copia del libro, che in copertina ha proprio un gigantesco cuore.

Addetto Stampa

Francesca Proietti Cosimi

Lascia un commento