Coronavirus: alla Juve completati i test, i positivi restano tre

Juventus Paulo Dybala(L) jubilates with his teammate Blaise Matuidi (R) after scoring the goal (1-0) during the Uefa Champions League soccer match Juventus FC vs BSC Young Boys at Allianz Stadium in Turin, Italy, 2 October 2018 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

Non ci sono atri casi di positività al Coronavirus tra i giocatori della Juventus oltre a quelli, comunicati nei giorni scorsi, di Rugani, Matuidi e Dybala.  L’esito dei tamponi è già stato consegnato – secondo quanto si apprende – a tutti i giocatori e a parte i 3 per tutti gli altri è stato negativo. Rugani, Matuidi e Dybala stanno comunque tutto bene. 

Messaggi d’affetto su Instagram cominciano dei compagni di squadra di Paulo Dybala, il quale ieri ha avuto l’esito del tampone positivo al coronavirus al pari della sua compagna Oriana. “Forza fratellino, mia Joya!”, scrive Miralem Pjanic; “Continua a brillare come la Joya, fratello” è il messaggio di Blaise Matuidi, anche lui colpito dal Covid-19.

Lascia un commento