Intervista a Mirko “Blues Cafè”: Barista e Caffè di Nuova Generazione

Abbiamo incontrato Mirko e abbiamo chiesto un pò del suo prezioso tempo per fargli qualche domanda sulla sua carriera e su questa nuova gestione del “Blues Cafè” assieme a Pamela, la sua collaboratrice.

Come hai iniziato  lavorare nel mondo del caffè?

Ho seguito tantissimi corsi di formazione di caffetteria professionale un pò in tutta Italia. Mi sono appassionato a questo lavoro in maniera più professionale e in particolare al caffè come prodotto. Lo scopo è quello di portare un valore aggiunto nella nostra nuova caffetteria in modo da differenziarci dal classico lavoro del barman.

Da quanto tempo hai rilevato questo locale?

Un anno e mezzo circa.

In cosa consiste oggi il tuo lavoro?

Il mio lavoro lo definisco artistico, nel senso che la mia missione è quella di stupire, migliorare e regalare emozioni. Alla base di tutto c’è la qualità e realizzare ciò che sono i desideri del cliente.

Il caffè è un pilastro nella nostra cultura culinaria, dal tuo punto di vista qual’è il livello di preparazione sulla caffetteria in Italia?

C’è tanto da studiare sul mondo del caffè, gli operatori davvero qualificati tra baristi ed esperti sono pochi.

Mirko quanto è importante per te la formazione?

Importantissima, il barista deve saper raccontare al cliente cosa c’è dentro il prodotto che serve, tanto da creargli un momento quasi magico.

Dolci creati dalla mamma di Mirko

Diciamo che ti potremmo definire un “barista di nuova generazione”?

Per me la cosa più importante è comunicare con il cliente, potendogli dare scelte diverse e guidarlo verso un mondo affascinante nella degustazione tra caffè e liquori. Non più dei “macchinisti” dietro ad un banco, ma dei comunicatori che sono in grado di proporre scelte diverse. Mi diverte moltissimo creare e stupire.

Il locale è stato trasformato completamente, quanto lavoro c’è dietro?

Tantissimo lavoro ma sopratutto passione.

E per il lunch?

Per la pausa pranzo e le colazioni possiamo dare l’american bar, le colazioni internazionali e i piatti che sono sempre di ottima qualità, prodotti freschissimi scelti da me!

All’interno del vostro locale avete uno spazio mostre ed eventi?

Si, l’arte per me è molto importante e abbiamo deciso di dedicare uno spazio ad alcuni artisti e sempre in questo spazio andremo a creare eventi tra musica e arti visive.

Incontriamo anche la sua socia Pamela, senza la quale Mirko non potrebbe esprimere al meglio la sua arte. Pamela come è iniziata la tua avventura con Mirko?

Siamo amici da tantissimi anni e con lui posso finalmente realizzare il mio grande sogno: quello di gestire un locale come questo.

Il tuo ruolo?

Mi occupo principalmente della parte amministrativa, tutto il resto lo segue Mirko.

La tua formazione?

La mia formazione è principalmente nella ristorazione.

Cosa vi aspettate da questo 2020 post Covid?

Ci aspettiamo una grande ripresa ricca di eventi e piena di soddisfazioni!

Naturalmente rispettando tutte le normative e quindi in totale sicurezza.

 

Ci trovate su Facebook  

Tel: 0706497891

Aperti tutti i giorni dalle ore 07:00 alle 21:30

A Cagliari in via Scano N°20

Vi aspettiamo!

Lascia un commento