Moda: a Milano sfila l’Accademia del lusso

Capi versatili per ridurre gli sprechi: su questo hanno lavorato gli studenti di Accademia del Lusso, la Scuola di Alta Formazione del comparto Fashion e Luxury, che ieri hanno presentato le loro proposte in una sfilata collettiva dal titolo ‘mo:re//phòs (forma)’ alle Officine del Volo di Via Mecenate, a Milano.

    Il fashion show fa parte di un evento più esteso organizzato in collaborazione con la Fondazione Zecchi e con l’associazione via della Spiga, che prossimamente continuerà nel cuore del quadrilatero della moda.
    “Il concept alla base di mo:re//phòs (forma) – spiega Barbara LG Sordi, Art Director Accademia del Lusso Milano – nasce dall’osservazione di ciò che sta accadendo in questo momento storico, di grossa crisi e rapido adattamento, che nella moda da sempre produce reazioni immediate e spontanee. Nella moda la forma è il tutto; è ciò che riflette il piacere del creare. Le forme sono mutevoli e innumerevoli: questo rende il processo creativo affascinante per chi lo fruisce e stimolante per chi lo produce”.

Lascia un commento