Natale 2022: il trend lusso ora diventa personalizzato

Cosa metteranno sotto l’albero i più facoltosi al mondo? Dopo automobili e viaggi di lusso a New York si inaugurano gallerie che mettono in mostra di oggetti di lusso dal design irresistibile e spuntano campionari di doni tra i più costosi.

La caccia è aperta e da New York a Milano a Palermo si moltiplicano offerte e idee per doni di lusso originali e personalizzabili.

E’ uscito in questi giorni il famoso (e discusso) catalogo dei regali per le feste di Natale 2022 pubblicato dalla catena di negozi di lusso americana Neiman Marcus. Questo anno include dalle lezioni private di basket tenute da giocatori tra i più famosi (Scottie Pippen, il campione NBA con i Chicago Bulls, e suo figlio, Scotty Pippen Jr., con i Los Angeles Lakers) a 330.000 dollari ai viaggi personalizzati a Parigi da 65.000 dollari (con la possibilità di farsi creare un profumo su misura dal naso francese Francis Kurkdjian). Nel catalogo ci sono anche la Maserati ispirata a Barbie e prodotta insieme alla Mattel (costa oltre 300.000 dollari) ed una rara tiara di diamanti Cartier da oltre 3 milioni di dollari (che arriva da un caveau privato in Italia).
Intervistato su Forbes, Daz McColl, Chief Marketing Officer di Neiman Marcus, ha spiegato come è avvenuta la selezione dei doni pensati quest’anno per i più facoltosi: “Iniziamo a pianificare con un anno di anticipo cercando di immaginare e curare regali fantasy per creare più magia per i nostri clienti. Quest’anno, il nostro tema natalizio incoraggia i clienti a essere creativi e sognatori nel modo in cui festeggeranno il Natale”.
La personalizzazione del dono vince sempre di più su ‘semplici’ borse griffate e anelli di diamante.
Il trend della ricerca di regali unici, anche numerati, fatti a mano e su richiesta è il punto di forza del primo marketplace online di prodotti di alta gamma realizzati a mano in Italia, Artemest, che seleziona prodotti originali di lusso della penisola e li vende in più di 50 paesi. L’organizzazione, in aria di Natale, ha anche appena inaugurato a New York la prima galleria di 350 metri quadrati dove sono esposti i prodotti di design di punta realizzati dal network di oltre 1.400 artigiani italiani. Nel catalogo dei doni di Natale 2022 la società include regali in chiave ‘pure wellness’ con idee legate allo sport “che eleveranno qualsiasi routine di benessere. Niente di più gratificante che prendersi cura del nostro benessere, sorprendere i tuoi cari o te stesso con coperte e cuscini accoglienti insieme a set di pesi in marmo o legno, borse sportive in pelle e altro ancora” suggeriscono i curatori della selezione. Insieme a lampade da tavolo, vasi, specchi e accessori decorativi progettati da alcuni dei designer, artisti e talenti del design più iconici, come Ettore Sottsass, Gaetano Pesce, Enzo Mari, Gio Ponti e molti altri, nel catalogo si trovano infatti la cyclette in acciaio laccato, evoluzione del monociclo Ciclò (parte del Museo del Design Italiano dal 2007) ideata dal designer industriale italiano Luca Schieppati, vero e proprio oggetto per allenarsi e di design da mettere in salotto al costo di 20.000 euro, oppure la bicicletta artigianale fatta in bambù e minuziosamente assemblata in un laboratorio artigianale in Sardegna (costa oltre 6.000 dollari). E poi pesi fatti a mano in Italia in rame o in marmo (a 2.380 euro la coppia). Per gli appassionati di liquori l’oggetto delle meraviglie proposto dal markeplace italiano è la ‘Mixology Station’ valigia completa di bicchieri, ordinati su scaffali di legno e fissati individualmente con un cinturino in pelle, misurino, cucchiaio da ghiaccio, colino da cocktail, set di cannucce, shaker francese e secchiello per il ghiaccio. Fatta a mano da Fabbrica Pelletterie Milano, costa 17.000 dollari.

Lascia un commento