Federico Angioni Autore della Fanfiction Batgirl & Robin Terra Z

 
 
Oltre a Lethal Bird, la supereroina autistica, continuano i racconti di Federico Angioni, che introduce una Fanfiction intitolatata Batgirl & Robin Terra Z. La Fanfiction ha come protagonista l’iconica supereroina Batgirl (Barbara Gordon) affiancata da un Robin inventato da Federico che è il fratello minore di Batgirl, James Gordon Junior.
Federico ha specificato che in realtà il fratello minore di Batgirl (Barbara Gordon) nei fumetti è cattivo, e che lui ha inventato una Terra Alternativa chiamata Terra Z in cui questo ragazzo è molto buono e vuole talmente bene alla sorella maggiore da diventare anche lui un supereroe.
Federico ha dichiarato di stare scrivendo questa Fanfiction perché ha sempre desiderato una sorella maggiore come Batgirl (Barbara Gordon).
 
Batgirl (Barbara Gordon) e suo fratello minore Robin (James Gordon Junior)
 
Introduzione (Prologo)
 
Il commissario della polizia di Gotham Jim Gordon, il più grande alleato di Batman, è sempre stato un uomo dai sani principi e che ha sempre rispettato le regole.

Jim non è solo questo, è anche un padre molto affettuoso nei confronti della figlia Barbara Gordon e del nipote/figlio adottivo James Gordon Junior.
La madre di Barbara divorziò dal padre perché non voleva più stare a Gotham e non voleva nessuna responsabilità come madre.
James Junior è il figlio di Roger Gordon, il fratello minore di Jim Gordon, e di Thelma Gordon.
Tuttavia Jim e Roger hanno frequentato entrambi Thelma, quindi i due litigavano sempre sulla questione di chi dei due fosse il vero padre del bambino.
Alla fine fu riconosciuto Roger come il padre naturale di James Junior.
Jim e sua figlia hanno sempre mantenuto i rapporti con Roger e Thelma e il loro figlio. Infatti Barbara e James Junior, ogni volta che si vedevano, giocavano sempre insieme.
Barbara, essendo più grande di James Junior di cinque anni, lo proteggeva come se fosse un fratellino.
Mentre Barbara e suo padre Jim facevano una vita serena, James Junior doveva fare i conti con un padre che aveva il vizio dell’alcool.
Infatti sarà proprio l’alcool a causare la morte dei genitori del piccolo James Junior quando ha solo 7 anni per via di un incidente d’auto.
Il bambino, senza più i genitori, viene affidato allo zio Jim Gordon.
Quando James Junior entra in casa lo zio gli dice: “Benvenuto a casa”
Barbara, che ha 12 anni, appena vede James Junior esclama il suo nome e va a dargli un caloroso abbraccio tenendolo stretto e al sicuro.
Da quel momento James Junior e Barbara convivono insieme e il loro legame si rafforza ulteriormente.
James Junior: “Barbara. Io non voglio più essere tuo cugino. Voglio essere tuo fratello”
Barbara va in cugina e prende della Coca Cola e dei bicchieri molto speciali.
Barbara: “Lo sai James? Se brindiamo con questi bicchieri diventiamo fratelli.”
Barbara versa la Coca Cola nei bicchieri e poi brindano.
Barbara: “Da oggi in poi tu e io siamo fratelli”.
Da quell’evento James Junior si affeziona anche a suo zio arrivando a chiamarlo Papà.

James Junior e Barbara fanno molte cose insieme, studiano, giocano, guardano la TV insieme, e cosa più importante fanno insieme i corsi di autodifesa in modo da sapersi difendere.

Passano diversi anni e mentre James Junior ha 13 anni, Barbara ha 18 anni.
Barbara non va d’accordo con suo padre perché lui non le permette di entrare in polizia, obbligandola a lavorare nella biblioteca di Gotham, mentre James Junior per il momento deve pensare a studiare.
James Junior crescendo capisce di essere riservato, molto timido e non molto incline a socializzare.
Un giorno James Junior, mentre sta tornando a casa da scuola, dei bulli lo prendono di mira ed in quel momento ecco che arriva una bellissima supereroina che tutti conoscono come Batgirl che lo salva.
Batgirl, sotto la cui maschera c’è Barbara Gordon, appena lo vede abbraccia James Junior e da come lei lo abbraccia lui capisce che si tratta di sua sorella.
James Junior non ci può credere, sua sorella è una supereroina, e invece di essere invidioso è molto felice per lei.
Tuttavia Barbara non riesce più a dedicargli molto tempo perché oltre a continuare la lotta al crimine nei panni di Batgirl, sta frequentando un ragazzo, Dick Grayson, che James Junior capisce che è Robin, la spalla di Batman.
A James Junior non piace Dick Grayson, e il suo intuito non sbaglia, perché Dick tradisce continuamente Barbara, facendola restare male.
James Junior, seccato, si sfoga allenandosi in svariate arti marziali per non pensare.
Passano anni e adesso James Junior ha 18 anni mentre Barbara ha 23 anni.
Un giorno James Junior è in casa da solo e sente il campanello suonare.
È Barbara che dice: “James? Sei in casa? Mi fai entrare per favore?”
James Junior apre la porta e vede sua sorella che sta piangendo.
James Junior: “Cosa è successo Barbara?”
Barbara: “Dick mi ha lasciato per una ragazza che si chiama Kory”
James Junior: “Per caso è una supereroina?”
Barbara: “Come fai a saperlo?”
James Junior: “Barbara….io so tutto. So che sei Batgirl. So che Dick è Robin. Io ho capito tutto quando tu, mentre eri Batgirl, mi hai abbracciato dopo avermi salvato.”
Barbara: “James. Hai ragione. Avrei dovuto dirti tutto. Ti ho trascurato. Mi dispiace tanto. Adesso Dick è diventato Nightwing e la sua nuova fidanzata è la supereroina Starfire. Perdonami James. Davvero. Non ti mentirò mai più.”
James Junior: “Ti voglio bene Barbara. Ascolta. Io non voglio più stare in disparte. Fammi essere Robin e fammi combattere al tuo fianco.”
Barbara: “Davvero lo faresti per me?”
James Junior abbraccia Barbara.
Il giorno dopo Barbara porta James Junior alla Batcaverna, dove li attende Batman.
Batman: “Cosa ci fai qui James?”
James Junior: “Voglio diventare Robin e combattere al fianco di mia sorella”
Batman: “Lo fai per lei?”
James Junior: “Si”
Batman: “Bene”
Batman addestra rigorosamente James Junior per poi consegnarli il costume di Robin.
James Junior è felice mentre Barbara è orgogliosa di lui.
Barbara: “Sono contenta di essere tua sorella maggiore James”
James Junior: “E io sono contento di essere tuo fratello minore”

Barbara e James Junior si abbracciano.