Vino: torna Calici di Stelle per l’estate 2021

Con decine di appuntamenti da Nord a Sud della penisola prende il via il 31 luglio l’edizione 2021 di “Calici di stelle”. Tema della manifestazione, ideata con il programma del Movimento Turismo del Vino e dell’Associazione Città del Vino, è “Tra Cielo e Terra” un “invito a fermarsi, come sospesi, e a lasciarsi andare alle sensazioni piacevoli” e riscoprire con “un calice tra le dita le emozioni dimenticate e sperimentarne di nuove”.

L’evento, in programma fino al 15 agosto, è organizzato in piazze, vigne, piccoli borghi e campi. “Abbiamo – afferma Nicola D’Auria, presidente nazionale del Movimento Turismo del Vino – davvero tutti bisogno di benessere e distrazione e, senza venir meno alle indispensabili regole di sicurezza e protezione, siamo pronti a regalare agli enoturisti nazionali e internazionali un nuovo appuntamento con il mondo del vino. Ma anche con i territori, i borghi, le piazze della nostra splendida Italia.

Ancora più affascinante quando la viviamo sotto un meraviglioso cielo stellato”.

“Mi auguro davvero che questa edizione di Calici di Stelle – commenta Floriano Zambon, Presidente di Città del Vino – sia un ulteriore passo verso la ripresa e la normalità della nostra vita. La pandemia lo scorso anno ha costretto a limitare molti eventi; quest’anno, pur sempre nel rispetto delle norme anti contagio, sarà possibile riappropriarsi di luoghi suggestivi e di brindare non solo alle stelle ma anche a noi stessi, alle nostre vite. I centri storici, i borghi, i luoghi più belli delle Città del Vino sono pronti ad accogliere i turisti, un segnale importante per le economie locali e per tutta la filiera del vino”.

Lascia un commento