Concerto di solidarietà per il Montiferru con Paola Atzeni

La Lega Navale di Cagliari dopo sei anni apre le porte e accoglie un evento di musica live a sostegno del Montiferru devastato dall’immenso rogo che ha colpito diversi centri dell’Oristanese. Il 6 agosto alle 21 nel giardino della sede di fronte al Molo di Su Siccu sarà protagonista la talentuosa cantante cagliaritana Paola Atzeni, anche al flauto.

Darà vita a un repertorio che spazia tra la musica Italiana d’autore alle sonorità sudamericane.
    Il ricavato sarà devoluto al Comune di Tresnuraghes che patrocina l’ iniziativa di solidarietà nata da una idea di Monica Mureddu, socia della Lega Navale e una delle poche armatrici. Tutto si svolgerà nel rispetto delle norme anti-Covid.
    L’ idea è stata accolta con entusiasmo dal presidente della Lega Navale sezione Cagliari Vittorio De Riso che ha messo a disposizione gratuitamente gli spazi all’aperto. Prenotazione entro il 2 agosto con un’offerta minima di 15 euro che comprende un drink e uno spuntino. “La tragedia che ha colpito questi territori mi ha colpito profondamente, sono molto legata ai paesi di Tresnuraghes e Porto Alabe, dove ho trascorso parte della mia giovinezza e dove ho amici e parenti – racconta all’ANSA Monica Mureddu – solo una settimana fa si è sposata mia nipote e quella strada per arrivare giù da Tresnuraghes a Porto Alabe era in fiore e profumata. Mi si è spezzato il cuore nel vedere lo straordinario paesaggio ridotto in cenere, gli oleandri, la macchia mediterranea, i vigneti, gli uliveti, le terre della Malvasia. Dobbiamo lottare insieme, e noi armatrici della Lega Navale il 6 saremo in prima fila”.

Lascia un commento