Batgirl In Sardegna Capitolo 2

Barbara Gordon continua a vivere la sua vita in Sardegna, in cui è una psicologa e allo stesso tempo è la supereroina conosciuta come Batgirl.
Da quando si è allontanata da Batman e da suo padre si sente finalmente libera di poter vivere la sua vita come lei desidera.
 
Batgirl (Barbara Gordon) Disegnata Da Retro
 
Un giorno, mentre lei lavora come psicologa, tra i pazienti si presenta un ragazzino di 16 anni di nome Leonardo.
Leonardo confida a Barbara di essere vittima di una stalker che non fa altro che seguirlo ovunque, telefonargli spesso e mandargli mille messaggi.
Quindi Barbara, nei panni di Batgirl, rintraccia la stalker, le da una bella lezione e la spaventa per benino per poi farla arrestare dal suo amico, il Maresciallo dei Carabinieri Arturo.
Barbara va a mangiare in un ristorante e le arriva un messaggio da parte del padre, il commissario Jim Gordon.
Nel messaggio c’è scritto: “Ti prego Barbara. Torna a casa.”
Barbara blocca immediatamente il contatto con il padre in modo che non la disturbi mai più.
Un giorno Batgirl viene contattata dal Maresciallo Arturo per indagare su un caso di incendio avvenuto in una zona di campagna di Cagliari.
Batgirl esamina la scena del crimine e dice: “Si tratta di un incendio doloso”
Il Maresciallo Arturo: “Hai già un idea di chi sia il responsabile?”
Tuttavia Batgirl e il Maresciallo vengono interrotti dal Capitano Andrea: “Ma tu sei sempre qui Batgirl? Ti ho detto mille volte che non ti voglio a indagare sui crimini. Ce la possiamo cavare da soli”
Batgirl è costretta quindi ad andarsene.
Tuttavia si verificano altri casi di incendi dolosi.
Chi sarà mai il responsabile? O sono tutti casi separati?
Un caso di incendio doloso si verifica nei boschi ma Batgirl riesce a catturare il responsabile con l’aiuto delle guardie forestali.
Barbara torna a casa stanca.
Le stanno scrivendo i vari componenti della Batfamiglia.
Barbara blocca anche loro.
Non li può né vedere né sentire.
Barbara, come psicologa, si occupa di un ragazzo con gravi problemi di depressione.
Barbara, a differenza dei vari psicologi, è molto empatica e fa sentire a proprio agio le persone.
Infatti Barbara riesce a consolare questo ragazzo, a rasserenarlo, e a farlo stare meglio.
A Cagliari si verificano diversi omicidi.
Batgirl e il Maresciallo Arturo capiscono che si tratta di esecuzioni da parte di mafiosi.
Quindi è proprio vero: c’è un organizzazione mafiosa a Cagliari.
Batgirl la deve distruggere.
Nell’ultimo omicidio Batgirl riesce a trovare delle tracce che la conducono ad un membro della Mafia e lo fa arrestare immediatamente.
Il Mafioso si rifiuta di parlare con i carabinieri.
Intanto gli altri Mafiosi, nel loro covo, discutono sul fatto che Batgirl è una minaccia per i loro affari e che bisogna liberarsene.
Sanno perfettamente che loro non possono fermare Batgirl da soli. Serve una persona speciale.
Per uccidere Batgirl decidono di assumere una donna americana molto potente, muscolosa e molto intelligente.

Una metaumana con un passato da lottatrice di Wrestling di nome Flower.

 
Flower Disegnata Da Retro
 
Barbara decide di provare una delle meraviglie della Sardegna: il mare.

Barbara va al Poetto, affitta un ombrellone e si mette comoda.
Poi ad un certo punto nota come l’acqua del mare sembra una piscina e decide di tuffarsi e di farsi una bella nuotata.
Una volta uscita dall’acqua nota che tra la gente c’è anche il Maresciallo Arturo, che a quanto pare si è preso una pausa e si sta godendo il mare.
Barbara nota quanto è bello, con un fisico stupendo. Lo vorrebbe salutare, ma preferisce non farlo per fare in modo che non si sospetti che lei è Batgirl.
Barbara passa tutta la giornata in spiaggia.
Una volta tornata a casa a Monserrato Barbara riceve un messaggio da Alfred Pennyworth, il maggiordomo di Batman.
Alfred è l’unico con cui Barbara è rimasta in buoni rapporti.
Il messaggio dice: “Signorina Gordon. Voglio solo dirle che lei è stata molto coraggiosa. La sua scelta è solo ammirevole. Io capisco perfettamente il suo risentimento nei confronti di Batman e di suo padre. Ma le voglio dire che se ha bisogno di parlare con qualcuno io ci sono.”

Barbara gli manda un messaggio con scritto: “Grazie mille Alfred”.

Lascia un commento