A Francesca Dordei il Premio Donna di Scienza

Si è tenuto il martedì 9 novembre presso la Sala Volte EXMA il Premio Donna di Scienza, alla presenza di Maria Maddalena Becchere presidente dell’Associazione “scienzasocietàscienza”, Carla Romagnino presidente onorario dell’Associazione ScienzaSocietàScienza, Stefania Loi presidente della Commissione Pari Opportunità e Rita Dedola assessora alle Pari opportunità.

“Ho voluto che un evento così importante entrasse come tema principale nelle azioni volte al rispetto e alla parità di genere, che come assessorato stiamo portando avanti – ha sottolineato l’assessora Dedola- Le pari opportunità passano attraverso l’accesso allo studio e la professionalizzazione delle competenze e questo premio va certamente in quella direzione. Auguro a Francesca Dordei di proseguire con i suoi studi e che la sua attività e i suoi successi possano essere di esempio per tante altre giovani ricercatrici e studiose in campo scientifico ma non solo”.

Durante la serata, infatti, Francesca Dordei è stata premiata con il premio Donna di Scienza, finanziato dal Comune di Cagliari. Una giovane ricercatrice che si è distinta per i suoi studi e il lavoro scientifico, portando alto il nome della Sardegna nel mondo.

Il premio fortemente voluto dall’Assessora alle Pari Opportunità Rita Dedola è uno speciale riconoscimento per le giovani ricercatrici, affinché possano insistere nel lavoro e negli studi superando gli ostacoli legati agli stereotipi di genere.

La giovane premiata è stata selezionata, tra una rosa di candidate, dalla giuria dall’Associazione ScienzaSocietàScienza. Il premio intende offrire un riconoscimento a figure femminili che abbiano contribuito a dare prestigio alla Sardegna in campo scientifico.

L’Associazione ScienzaSocietàScienza promuove attività volte alla diffusione della cultura scientifica e considera la relazione tra le donne e la scienza uno dei temi importanti da portare avanti.

Il premio è organizzato in collaborazione con le Università degli Studi di Cagliari e Sassari, l’INAF e l’Osservatorio Astronomico di Cagliari, la sezione di Cagliari dell’INFN, la sede di Cagliari dell’Istituto di Neuroscienze del CNR.

Lascia un commento