Musica folk e un’instancabile sperimentatrice dell’arte

Inesorabilmente l’artista Veronica Pisano si mostra per quello che è, senza filtri! Il suo è un progetto sincero e autentico fatto di tanta musica .. con la voce ci accompagna nella sua casa fatta di colori e magia. E’ lo sfogo di una giovane anima sognatrice, eclettica che ritrova nell’arte un po’ fuori dal tempo, il vero habitat naturale.

Come nasce la collaborazione con Pepicelli?

Lo scrittore e cantautore Ignazio Pepiccelli contattò me e Maurizio Gastaldi per una prima collaborazione, anche con radio Sant’Elena nel 2016, successivamente nel 2022.

Che legame c’è con Fra Ignazio da Laconi?

Questa sarà una bella sorpresa, non posso svelare.

Sei un artista poliedrica. Raccontaci dei tuoi ultimi progetti.

Adesso che ci sono meno restrizioni riguardo il COVID 19, ho pensato di esibirmi in pubblico, in locali ampi e all’aperto per tutta l’estate, oltre a seguire il mio canale principale YouTube “Veronica Pisano Вероника Пизано” e seguire il nuovo progetto di Ignazio Pepiccelli. A breve, assieme a Maurizio e al giornalista Silvio Cherchi, condurrò una nuova trasmissione su Radio Bonaria.

Le fonti d ispirazione?

Le ispirazioni nascono da sole. Tutto può essere una fonte, basta avere fantasia.

La tua casa potrebbe essere un opera d arte raccontaci..

Grazie mille!!! Penso che la mia casa sia il riflesso di ciò che ho dentro.

Quanto sono importanti i colori?

I colori sono la cosa più importante. Ma non me ne accorgo subito. A volte mi capita di acquistare degli oggetti di arredamento, che dopo massimo una settimana butto o regalo, perché, nonostante siano “apparentemente” abbinati alla casa, non si armonizzano. Qualcuno dice che tutto ciò che ci circonda, anche le pietre, abbiano un loro “volere”, cioè preferiscano rimanere in un posto, anziché in un altro.

Il colore è energia.. in questo momento quale senti più vicini alla tua esperissione creativa?

Ho sempre attratto il celeste, rosso e fucsia, anche il verde che mi ricorda la natura. Esistono due colori che mi provocano addirittura malessere fisico (nausea), il lilla e il blu elettrico.

Lascia un commento