“Anima Etno-Rock“ la musica di Veronica Pisano

I tuoi occhi brillano quando canti la sardegna in limba raccontaci… Dove vuole arrivare la giovane cantante cagliaritana?

Ho sempre avuto obiettivi molto alti, sforzi continui ed aspettative basse. Col progetto internazionale in lingua russa la Sardegna, ancora una volta, è arrivata oltre l’Italia, e questa è stata una grande soddisfazione. Ora chi non conosce il dialetto sardo e vuole capire cosa dicono le canzoni tradizionali, può ascoltare me che le canto in russo…

A quale canzone del tuo repertorio sei più legata?

Sono più legata alle canzoni drammatiche, come “Antoneddu- La Corsica”.

Sono molte le esperienze nell’isola. Qual è il luogo che preferisci?

Sono nata e cresciuta tra la campagna e il mare, amo tutti i luoghi della Sardegna che mi riportano ai ricordi della mia infanzia, quindi che riportino queste caratteristiche. Forse il luogo a cui sono più affezionata è Fordongianus. Da piccola giocavo nelle terme e nella campagna adiacente.

Tu e il rock c’è un binomio che si sente anche quando canti in limba ci può spiegare meglio?

Sicuramente il rock ha influenzato la mia crescita artistica, in quanto ho imparato a cantare ascoltando le canzoni di Steven Tyler, Freddie Mercury, Mariah Carey, eccetera. Ecco perché forse la gente quando mi sente cantare in sardo, sente anche qualcosa di rock.

Dove ti piacerebbe fare il tuo prossimo concerto con il tuo inseparabile Maurizio Gastaldi alla chitarra?

Io e Maurizio siamo riusciti ad arrivare in Russia grazie alla tecnologia, senza muoverci da casa. Mi piacerebbe molto cantare nella Piazza Rossa di Mosca.

La tua carriera musicale è costellata da tantissime collaborazioni, puoi citarne qualcuna e quale senti più vicina?

Ho collaborato con tantissimi artisti validi e persone eccezionali. Il ricordo più bello che ho e’ di Tony D’Angelo, un cantante sardo che faceva un genere rock, avevo iniziato ad esibirmi con lui nei locali e nelle piazze. Era molto amico anche di Maurizio Gastaldi. Conserverò per sempre il suo bel ricordo… Forse è lui che tiene ancora unito il gruppo “Veronica Pisano e Maurizio Gastaldi “ dal cielo.

Nel tuo canto c è una voce che si fa notare, tanta passione e tanto impegno…

Si, hai detto bene, tanta passione e tanto impegno, che però ripagano. Grazie a Rivista Donna e ai suoi lettori! A presto!

Lascia un commento