You are here
Home > Eventi > Sarah Jane Morris a Cagliari per forma e poesia nel Jazz

Sarah Jane Morris a Cagliari per forma e poesia nel Jazz

Tutto esaurito  per l’appuntamento di stasera a Cagliari (al Jazzino, ore 21,45)
e di  venerdì (allo Studio d’Arte Paola Frau, ore 22)
per la cantante Sarah Jane Morris col chitarrista Antonio Forcione
per un’anteprima della rassegna Forma e Poesia nel Jazz.
Sarah Jane Morris e Antonio Forcione (m)
Tutto esaurito, a Cagliari per il concerto di Sarah Jane Morris e Antonio Forcione al “Jazzino“, giovedì 19 Marzo nel locale in via Carloforte: un appuntamento presentato – in collaborazione con Jazz in Sardegna – dalla cooperativa Forma e Poesia nel Jazz come anteprima dell’omonima rassegna, prossimamente in programma nel capoluogo sardo.Sold out anche per il secondo impegno cagliaritano della cantante inglese (nativa di Southampton) e del chitarrista italiano (ma da tempo trapiantato a Londra), attesi venerdì sera (20 marzo, ore 22) allo Studio d’Arte Paola Frau, in via Lamarmora 143, a riprova del consenso che accompagna fin dagli esordi la collaborazione tra i due artisti (definita “straordinaria” dal quotidiano britannico The Guardian): un sodalizio nato nell’estate del 2012 e che già pochi mesi dopo, a dicembre, registrava il tutto esaurito per tre serate al Blue Note di Milano, così come poi al Ronnie Scott’s, il famoso jazz club di Londra, nel settembre del 2013.Il loro concerto si presenta come una miscela di virtuosismo, ritmo, spiritualità e ironia. Classe 1959, Sarah Jane Morris si è affermata nel corso del tempo in generi molto diversi tra loro, dal jazz al pop, dal rock al R&B, grazie alla sua voce potente, viscerale, dall’ampia estensione e dalla forte carica emotiva, che sa unire intensità e energia soul. Dopo aver partecipato, nel 1981, all’incisione del disco Into the Garden degli Eurythmics, primo passo importante nella musica pop, è stata corista per i Communards di Jimmy Somerville, con i quali ha scalato le classifiche di vendita internazionali, nel 1986, con Don’t Leave Me This Way. Da lì ha preso il via la carriera da solista della Morris, ricca di nuove collaborazioni – con Riccardo Fogli, Riccardo Cocciante (col quale ha vinto il festival di Sanremo nel 1991), Steve Martland, Matt Bianco, Marc Ribot, Dominic Miller tra gli altri – e album a suo nome: il più recente, Bloody Rain, è una raccolta di canzoni d’amore e di protesta, omaggi ai popoli dell’Africa e alla musica di quel continente che ha ispirato tanti artisti.Sarah Jane Morris e Antonio Forcione (bw) mItaliano di nascita e londinese di adozione, virtuoso della chitarra acustica, Antonio Forcione ha sviluppato con successo la sua carriera in svariati contesti e collaborazioni, con artisti come Biréli Lagrène, Barney Kessel, Dominic Miller, Rossana Casale, Trilok Gurtu, John Scofield, John McLaughlin, Charlie Haden, Zucchero, Bobby McFerrin, Phil Collins, Pino Daniele e Van Morrison, tra gli altri.

 

Top