You are here
Home > Eventi > John Madeski al Jazzino di Cagliari

John Madeski al Jazzino di Cagliari

John Medeski a Cagliari: un intrigante Piano Solo mercoledì 5 aprile per il Jazz Club Network

Variazioni in Jazz con il pianista, tastierista e compositore statunitense John Medeski – protagonista DOMANI (mercoledì 5 aprile) alle 21.30 al Jazzino di via Carloforte 74-76 a Cagliari con un raffinato e coinvolgente Piano Solo: unica data nell’Isola – nell’ambito del tour europeo – sotto le insegne del Jazz Club Network firmato CeDAC nell’ambito del Circuito Multidisciplinare dello Spettacolo in Sardegna.

john-medeski

Tra i protagonisti dell’avanguardia jazzistica newyorkese negli Anni Novanta, John Medeski si è imposto all’attenzione di pubblico e critica grazie al successo del trio Medeski Martin & Wood nato in un quartiere di Brooklyn (DUMBO – ovvero Down Under the Manhattan Bridge Overpass) con una forte vena sperimentale e una cifra originale, scaturita  dall’incontro e la fusione tra le personalità dei tre artisti. Il lungo e fortunato sodalizio tra John Medeski (tastiere, organo, pianoforte), Billy Martin (batteria, percussioni) e Chris Wood (basso, contrabbasso), ha prodotto albums come “Notes From the Underground” e “It’s a Jungle in Here”, “Combustication” e “Last Chance to Dance Trance (perhaps)” , “The Dropper” e “Electric Tonic”, “End Of The World Party (just in case)” fino a “Juice” (con la partecipazione di John Scofield). I moderni hip-hop beats lasciano spazio a ritmi swing, hard e jazz, in un percorso scandito da numerose e significative incisioni discografiche, con uno stile semplice e “istintivo”, sostenuto da un ottimo feeling e da grande libertà d’espressione.

Originario di Louisville, John Medeski – una formazione da pianista classico e un’inclinazione per le note improvvisate – approdato a New York si è subito convertito al jazz, iniziando così una lunga e intensa carriera, durante la quale ha avuto occasione di suonare con musicisti come John Zorn, John Scofield, Marc Ribot, John Lurie e Steven Bernstein, Béla Fleck and the Flecktones, Marian McPartland e David Fiuczynski,

Le tournées e i dischi di Medeski Martin & Wood si alternano agli impegni da solista e con altri musicisti ed ensembles, come “The Word” con il chitarrista Robert Randolph e i North Mississippi AllStars. Artista eclettico capace di spaziare tra differenti generi e stili, John Medeski (che da adolescente ha avuto la fortuna di incontrare Jaco Pastorius) ha inciso il suo primo disco da solista – “A Different Time” (per Sony’s Okeh Records) – nel 2013, ma ha continuato a portare avanti parallelamente altri progetti sia con la sua band MadSkillet (che comprende Terrence Higgins, Kirk Joseph, Will Bernard), che con HUDSON – in collaborazione con Jack DeJohnette, John Scofield e Larry Grenadier. Nel 2016, sempre come tastierista, Medeski ha formato il supergruppo Saudade insieme al cantante dei Deftones ChinoMoreno.

Il concerto cagliaritano sarà l’occasione per (ri)ascoltare un grande maestro della tastiera (già ospite alcuni anni fa al Festival Time In Jazz) in una performance intrigante tra brani originali e inedite reinterpretazioni: un avvincente Piano Solo nell’atmosfera intima e suggestiva di un Jazz Club.

medeski-by-michael-bloom

John Medeski – Piano Solo

John Medeski – pianoforte

Nato in Kentucky e cresciuto in Florida, John Medeski ha iniziato a studiare il piano da piccolo formandosi al New England Conservatory di Boston. Nel 1991, a New York, prende parte alla formazione del trio Medeski Martin and Wood, del quale fanno parte anche il percussionista e batterista Billy Martin ed il bassista Chris Wood.

Nel 2000 Medeski diventa membro del gruppo The Word, un progetto gospel-blues a cui hanno preso parte tra gli altri anche Robert Randolph e Luther Dickinson (The Black Crowes).

Nel corso della sua carriera ha collaborato con decine di artisti, tra cui John Zorn (con cui ha collaborato in numerosi album a partire dal 1996), Surrender to the Air, John Scofield, Roswell Rudd, Marc Ribot, Béla Fleck and the Flecktones, Cibo Matto, Marian McPartland, David Fiuczynski, Trey Anastasio Band, Dirty Dozen Brass Band e altri.

Nel 2013 ha pubblicato un album solista dal titolo “A Different Time” e ha suonato anche in Sardegna tra i protagonisti del festival berchiddese Time in Jazz

Nel 2016, sempre come tastierista, Medeski ha formato il supergruppo Saudade insieme al cantante dei Deftones Chino Moreno. Ad accompagnarli, una formazione di tutto rispetto: il chitarrista Dr. Know, il batterista Mackie Jayson e il bassista Chuck Doom. Una prima canzone del gruppo è già disponibile e porta il titolo del gruppo: “Saudade”.

Top