Dal New Hampshire una birra che allevia i sintomi della menopausa

Un birrificio situato nel New Hampshire (Stati Uniti), è arrivato a creare una birra che allevia i sintomi della menopausa.

 

La Portsmouth Brewery ha impiegato sei anni di ricerche e test ma ha finalmente annunciato la nascita di questa birra “miracolosa”.

Chiamata “Libeeration” (da notare il gioco di parle con “beer = birra”), e annunciata dal co-proprietario e Direttore Creativo Joanne Francis, la quale rivela che ci sono voluti anni per portare questo concetto sul mercato, promuovendo l’idea che la menopausa si debba celebrare, non temere.

Una ricetta che ha richiesto l’ausilio di professionisti nel campo medico ed erboristico, rivela Joanne, e che utilizza prodotti organici e di primissima qualità, ricordando che comunque il sapore è alla base del piacere sensoriale.

Alcune delle erbe e fiori utilizzati sono Camomilla, Rosa, Stellaria, Artemisia e Ortica.

Coloro di voi che hanno familiarità con rimedi omeopatici e erboristici sanno che queste erbe contribuiscono ad alleviare i sintomi della menopausa, quali vampate di calore, mancanza di sonno e cambiamenti di umore improvvisi.

 

Libeeration ha un sapore floreale ma al tempo stesso deciso e coinvolgente e con questa ricetta si spera di avvicinare anche le donne al mondo della birra artigianale già apprezzato e ben conosciuto dagli uomini.

Speriamo questa birra arrivi anche in Italia e se volete la si può ordinare online nel sito della Portsmouth Brewery.

 

Cheers!!!

 

Emanuele Taìno Foddai 


Lascia un commento

You may also like...